Gli acquirenti colti impreparati, ma alcuni mostrano sostegno per il divieto di NJ sui nuovi sacchetti di plastica

Uno dei clienti ha lasciato ShopRite con in braccio 20 banane. “Ho completamente dimenticato che questo era l’inizio”, ha detto mentre si dirigeva verso la sua macchina per sfuggire alla pioggia. “Questo è ridicolo.”

Un uomo normale all’Acme Market è entrato nel suo negozio locale con una borsa riutilizzabile pronta per l’uso. “È ora, è quello che dicono tutti, ‘Sono d’accordo'”, ha detto Victoria Laszlo. “Quindi devo portare la mia borsa, posso raccogliere delle belle borse, qual è il problema?”

Mardel Zuniga, una madre in un passeggino Walmart con bambini, è stata improvvisamente sorpresa quando è arrivata in un negozio e ha visto che le bombole dei sacchetti di plastica erano vuote. “Puoi comprarli per 99 centesimi”, diceva regolarmente l’impiegato del negozio agli acquirenti.

Quando mercoledì mattina è iniziato il divieto dei sacchetti di plastica usa e getta in tutti i negozi del New Jersey, gli acquirenti hanno ricevuto reazioni contrastanti.

Alcuni hanno rassicurato sul fatto che il New Jersey stesse facendo più passi verso la stabilità. Altri hanno affermato di essere delusi dalle nuove regole o confusi su ciò che riguardava il divieto.

La legge, firmata dal governatore Phil Murphy il 4 novembre 2020, significa che negozi di alimentari, ristoranti, scuole, mense, cinema, camion di cibo, negozi al dettaglio e altre attività commerciali non possono più distribuire o vendere sacchetti di plastica usa e getta. Limita inoltre la fornitura o la vendita di sacchetti di carta ai negozi di alimentari. Saranno ancora consentiti sacchetti di carta nei piccoli negozi come boutique, corpetti e minimarket.

A partire da mercoledì, tutti i ristoranti e i negozi di Garden State devono anche interrompere la vendita o la vendita di prodotti in polistirolo, come tazze e piatti, comunemente indicati come polistirolo. Le cannucce di plastica, vietate o meno, possono essere donate ai clienti di bar o altri esercizi commerciali solo su richiesta, secondo una legge iniziata a novembre.

I negozi con sacchetti di plastica extra possono elaborarli o donarli ai negozi di alimentari, che sono ritardati fino a sei mesi.

Gli acquirenti usano le proprie borse da Stop & Shop a Bloomfield. Oggi è il primo giorno nel New Jersey, dove i sacchetti di plastica usa e getta sono vietati in tutti i negozi e i sacchetti di carta nei grandi supermercati. mercoledì 4 maggio 2022Patti Sapone |: NJ Advance Media:

“È povero. Ho dovuto spendere $ 10 per tutte queste borse riutilizzabili. Hanno tirato fuori tutte le borse, tutti i bicchieri e i piatti di polistirolo. Tutto quello che devono fare, almeno per la prima settimana, è darti una borsa riutilizzabile (gratuitamente), ha detto Rose Zane, una residente di Pensauken di 70 anni.

“Dovevo venire ieri a prendere un mucchio di sacchetti di plastica. “Mi piacciono i bidoni della spazzatura a casa e i sacchi per il pranzo”, ha aggiunto mentre caricava la sua macchina a Chery Hill Hill a Walmart.

Anche Tanya Norton di Englewood Cliffs sperava in una transizione più graduale.

È arrivata alla cassa di Acme con una settimana di cibo nel cestino senza sacchetti di plastica in vista. Dopo aver riflettuto un po’, ha deciso di smettere di comprare borse riutilizzabili, almeno per oggi, e di mettere invece la merce direttamente nel suo carrello.

“Pensavo che avrebbero almeno finito il resto delle borse, ma le hanno prese tutte”, ha detto Norton.

https://www.youtube.com/watch?v=kLOWc-yCG4Q:

COLLEGATO: Inizia oggi il divieto dei sacchetti di polietilene in NJ. Suggerimenti da sapere prima di fare shopping.

Anche Catherine Lopez, una residente di Camden di 31 anni, non si è resa conto che il divieto di borsa era in vigore fino a quando non ha raggiunto il registro di Walmart.

“Non ne avevo idea”, ha detto Lopez in spagnolo mentre riempiva l’auto di bottiglie di soda e asciugamani di carta. “Ho intenzione di acquistare borse riutilizzabili, ma oggi c’erano sacchetti di plastica extra nel mio bagagliaio che potevo usare”.

Diversi clienti che hanno visitato i negozi di alimentari nel New Jersey mercoledì mattina hanno portato sacchetti riciclabili, sacchetti di nylon riutilizzabili, sacchetti di tela o sacchetti di plastica dal loro caveau di casa, come consentito dalla nuova legge.

Sebbene sia considerato il divieto più rigoroso di borse nel paese, ci sono alcune eccezioni.

Tutti i negozi possono continuare a fornire sacchi gratuiti, sacchi utilizzati per il confezionamento della carne o il lavaggio a secco. Possono anche continuare a vendere sacchi dell’immondizia, sacchi in stile ziploc, sacchi per escrementi di animali, carne in imballaggi di polistirolo e scatole per uova, alcune delle quali sono fatte di polistirolo.

Prima del divieto, i negozi di alimentari incoraggiavano gli acquirenti a portare sacchetti riutilizzabili, caricare sacchetti di plastica da casa, considerare alternative più ecologiche o semplicemente rinunciare ai sacchetti.

Alcuni importanti rivenditori hanno persino fornito borse riutilizzabili gratuite prima che il divieto fosse introdotto ai consumatori. Ad esempio, allo Stop & Shop nel New Jersey, c’era una promozione dal lunedì al martedì in cui i clienti potevano ottenere una borsa riutilizzabile gratuita senza fare acquisti.

Ma alcuni acquirenti sono stati ancora catturati senza borsa, come Carlos Pena, che mercoledì mattina ha visitato Bloomfield Stop & Shop. Questa volta, Pena ha caricato i suoi articoli direttamente nel carrello della spesa, ma ha detto che preferirebbe usare sacchetti di plastica o addirittura essere in grado di pagare i sacchetti di carta.

“Non mi piace perché è scomodo. “Non mi dispiace pagare un extra o due dollari”, ha detto.

Il negozio offre ai suoi clienti “diverse opzioni” se non sono pronti, ha affermato Stephanie Schumann, portavoce di Stop & Shop, che mercoledì ha attraversato NJ Advance Media a Bloomfield.

I sacchetti riutilizzabili, che vanno da $ 50 a $ 2,50, possono essere acquistati in loco. La borsa più costosa, chiamata Community Bag, è isolata e costa 1 dollaro per acquisto a un ente di beneficenza locale selezionato nel New Jersey, ha detto Schumann. Puoi seguire le orme di Pena e rinunciare del tutto alle borse.

“Certo che ci sono alcune delusioni, alcune delusioni, come ogni cambiamento”, ha detto Schumann. “Ma i clienti generalmente lo ottengono a Bloomfield oggi.”

COLLEGATO: Ho vissuto con un divieto di buste di plastica per 3 anni. Qui ci sono alcuni consigli per aiutarti ad iniziare:

Uno dei clienti di Cherry Hill si è scontrato con Wegmans senza borsa. Pochi minuti dopo corse fuori con i broccoli nella borsa, un pezzo di pane già nello zaino.

Spingendo il 19° Corridoio nello stesso corridoio Wegman, Don Holingsworth ha detto che non pensava che la nuova legge “avesse senso”.

“Tutti questi (nuovi sacchetti riutilizzabili) finiranno comunque nell’oceano nella discarica”, ha affermato Hollingsworth, 58 anni, di Haddon Township. “Ho ancora circa 3.000 sacchetti di plastica usa e getta a casa, ho intenzione di venderli”.

I clienti possono anche scegliere tra borse in tela, cesti per la biancheria, borse biodegradabili, borse e scatole di cartone.

Mentre i sacchetti di plastica usa e getta possono ancora essere acquistati online, avvocati ed esperti affermano di sperare che le persone riducano la quantità di plastica che usano regolarmente.

Diversi negozi di Wegmans at Home Depot hanno accolto la pensionata di Cherry Hill Lydia Demons al nuovo divieto.

“Uso la funzione riutilizzabile da diversi mesi”, ha detto a proposito del divieto della sua borsa personale. Tuttavia, poiché raccoglieva fiori e fertilizzante solo il mercoledì, non aveva bisogno di borse.

Per ulteriori informazioni sul divieto, visitare: nj.com/plasticbagban:. Hai ancora domande sul divieto dei sacchetti di plastica nel New Jersey? Chiedi loro qui.

Il nostro giornalismo ha bisogno del tuo sostegno. Si prega di iscriversi oggi NJ.com:.

Jackie Roman è raggiungibile jroman@njadvancemedia.com:.

Raggiunto con Steven Rhodes srodas@njadvancemedia.com:. Seguilo su Twitter @stevenrodasnj:.

Leave a Comment

Your email address will not be published.