Gli accordi di progettazione dell’orso creano profondità di elenco, concorrenza

Solo uno degli otto giocatori selezionati dai Bears sabato è stato selezionato all’inizio della giornata: la Guardia di Stato di San Diego / l’attaccante Zakari Thomas, che è stato selezionato al sesto turno con 186 numeri.

I Bears hanno perso tre volte nel quinto round prima di scegliere definitivamente il South Utah Conflict: Brexton Jones (n. 168) և Il vantaggio difensivo di Miami: Dominic Robinson (n. 174) nel quinto round; և Il centro dell’Illinois Doug Kramer (n. 207 ) al sesto posto, Ja Tair Carter al settimo posto (n. 226).

I Bears hanno anche inviato le elezioni del sesto round 2023 ai Chargers nel settimo round della loro corsa contro Cal Security Elijah Hicks (n. 254) e Trenton Gill (n. 255) nella Carolina del Nord.

Entrando nel draft, Lehler non ha nascosto di voler scambiare e accumulare opzioni aggiuntive.

“È una sensazione”, ha detto Leher. “Era davvero basato sul numero di giocatori in determinati intervalli. E poi, quando senti che il numero sta diminuendo, è il momento di risolvere il problema և iniziare a scegliere i giocatori. E ci sono stati momenti in cui abbiamo detto di no. “Inizieremo a selezionare i giocatori”, և poi ci sono state occasioni quando abbiamo detto “no, andiamo avanti, per avere di più”, perché ce lo ha detto il consiglio.

Prima che la coscrizione riprendesse nel quarto turno di sabato mattina, i polacchi hanno svolto un’interessante esercitazione con i Bear Scouts.

“Ho chiesto ai ragazzi di camminare davanti alla lavagna con un taccuino e di scrivere dei tre ragazzi per i quali sono assolutamente condannati”, ha detto Leher. “Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione.

“Ogni volta che qualcuno è convinto di qualcosa, significa qualcosa. Hanno passato molto tempo. Non ci sono fluttuazioni. Era possibile”.

Per mostrare le spie, i polacchi li hanno costretti a parlare con i media dopo che gli Orsi hanno arruolato una delle prospettive del loro territorio designato.

“Hanno trascorso così tanto tempo in viaggio in quelle scuole”, ha detto Leher. “Significa molto quando inviti un giocatore con cui hai passato molto tempo. È stato davvero un buon processo per loro”.

Rimani disciplinato con il consiglio di leva

I polacchi sono rimasti fedeli al tabellone venerdì quando ha selezionato i difensori tra le due opzioni a due turni dei Bears, prendendo il cornerback di Washington Kyle Gordon a 39 anni e Jaquan Brisker di Penn State a 48.

Da ex guardia, i polacchi hanno scherzato dicendo che avrebbe selezionato tutti i giocatori sulla linea offensiva che avrebbero potuto, se non si fossero fidati di lui, fare un’intera lista.

“Dipende davvero dalla preparazione”, ha detto Leher. “Si riferisce al consiglio dove vengono valutati i ragazzi. E dove eravamo seduti, c’erano due buoni difensori a livello di partenza, և Farei un grosso errore se questa organizzazione dicesse: “Lasciamolo lì, lasciamo qualcun altro.” altrimenti prendili և ci offenderemo dove non sono allo stesso livello. ”

“E poi, un anno o due dopo, ti prendi a calci quando quel ragazzo è un professionista. “Ma sì, ho fatto proprio quello che dovevo fare in quel momento, quindi torna alla disciplina di fare tutto bene. Ho sentito che sarebbe stata una decisione di cui siamo tutti contenti”.

Matt Eberflus, che è al suo primo anno da allenatore dei Bears dopo aver trascorso le quattro stagioni precedenti come coordinatore difensivo dei Colts, è stato sicuramente soddisfatto dello stimolo che Gordon e Brisker daranno nel secondo tempo.

“È un omaggio a Ryan և per la sua disciplina, perché ci sono sempre giocatori che ti guardano in certi momenti”, ha detto Eberflus. quei due ragazzi.

“Quello che questi ragazzi portano è che giocano nella tua secondaria, è un gioco enorme. E sono giocatori grandi e lunghi. Creano padroni di casa, fanno un ottimo lavoro nel giocare la palla, questo è ciò di cui siamo entusiasti. Quei ragazzi si adatteranno. Lavorano sodo. “Amano il calcio. Siamo entusiasti per ogni ragazzo”.

Gli orsi offrono opportunità per le materie prime

Non appena il progetto è completato, inizia il processo per tentare di tentare agenti liberi non programmati. Può essere selvaggio quando più squadre combattono per gli stessi giocatori. I polacchi l’hanno sentito come giocatore nel 2008 quando era un free agent al Boston College che ha firmato con i Bears.

Alla domanda sul messaggio che i suoi esploratori vogliono trasmettere agli agenti grezzi che stanno cercando di firmare, i polacchi hanno risposto: Non c’è pregiudizio, non c’è niente.

“Ci assicureremo solo che i migliori giocatori siano in campo, dovrebbe significare molto. Ma è un processo folle. Adesso ci sono, stanno facendo un ottimo lavoro. Questo è probabilmente il miglior processo che abbiamo iniziato dall’arruolamento di stasera, di cui ho fatto parte. Molto organizzato. Ancora una volta, utilizzando la tecnologia per rimanere in contatto in stanze diverse in modo che non ci siano rumori. le persone gridano են gridano.

“È un periodo pazzesco. “Ma ti garantisco che ci saranno ragazzi provenienti da questo processo di free agent impreparato che si svilupperanno, buoni giocatori”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.