Esordienti WNBA – Bisogna pronosticare quali giocatori avranno il maggiore impatto in questa stagione

La classe rookie WNBA 2022 potrebbe avere un impatto maggiore rispetto ai giocatori della prima stagione dell’anno scorso?

Le valutazioni basse del draft 2021 si sono verificate durante la stagione WNBA. Solo una nuova arrivata, Mikaela Onyenver del New York Liberty, che è stata nominata Nuova arrivata dell’anno, ha registrato una media di anche 20 minuti a partita, mentre le prime cinque, che hanno giocato almeno 10 MPG in almeno 10 partite, sono state le più basse nella storia del campionato. margine. Almeno 10 giocatori WNBA del primo anno hanno visto così tanta azione in ogni stagione precedente.

Questa settimana, abbiamo visto che anche l’investimento diretto non è sempre una garanzia di successo a lungo termine, poiché il Minnesota Lynx martedì ha lanciato il nuovo arrivato nel 2020 Crystal Dangerfield.

Tuttavia, il gruppo di nuovi arrivati ​​di quest’anno ha maggiori possibilità di contribuire. Guidati dal numero 1 Ryan Howard, che ha iniziato entrambe le partite pre-stagionali dell’Atlanta Dream, dovrebbero avere più possibilità di giocare grandi minuti. E le statistiche del loro college mostrano che più giocatori possono aiutare subito le loro squadre.

In confronto, utilizzando i precedenti progetti WNBA, osserviamo come i migliori debuttanti WNBA del 2022 progettano come professionisti elencati il ​​mese scorso. (Nota: Nyara Saballi, n. 5 nella bozza di aprile, sarà rilasciata in questa stagione dopo aver subito un intervento chirurgico al ginocchio. Mia Hollingshead, n. 8 in assoluto, è stata rilasciata lunedì da Las Vegas Ace).

1. Ryan Howard, Sogno di Atlanta

Il sogno è stato utile per fornire a Howard la capacità di diventare il centro del loro giovane nucleo. Come ha scritto la mia collega ESPN Alexa Filippo all’inizio di questa settimana, Washington Mystics è passato dal numero 1, sollevando domande sul motore di Howard. Non c’è molto nelle statistiche di Howard a sostegno di queste preoccupazioni.

È interessante notare che Howard stava raccogliendo furti e blocchi ad alta velocità nel Kentucky, essendo allo stesso tempo il punto focale per gli attacchi dei gatti selvatici. Nel mio database delle statistiche del college per la bozza del 2001, altri otto giocatori legati alla WNBA hanno anche riportato almeno tre palle rubate ogni 100 partite di squadra, tre stoppate ogni 100 esperienza da 2 punti e un tasso di utilizzo di և oltre il 25%. dai giochi di squadra. Tutte e sei le stelle, comprese tutte e quattro le prime due squadre che hanno soddisfatto quei criteri, sono diventate sei su otto.

Howard potrebbe migliorare il suo vantaggio in WNBA, con una modesta precisione del 47,5% di 2 punti, ma si prevede che sarà il miglior giocatore nel draft di quest’anno. Aggiungi qualcosa che probabilmente avrà un ruolo importante in Atlanta և Howard è il chiaro nuovo arrivato dell’anno.

La combinazione di Smith di unità ad alto volume e ad alta efficienza è relativamente rara. Solo altri quattro potenziali clienti WNBA hanno superato il 30%, 30% di utilizzo, 600% di tiro in tempo reale, come ha fatto Smith la scorsa stagione a Baylor. Per qualche ragione, quella combinazione non si è tradotta bene nella WNBA. Il gruppo comprende le ali Megan Freese (che era Major Liberty), Megan Gustafson, Alanna Smith e Kelsey Plum, la scelta numero 1 del 2017.

Dato il commercio di Atlanta da Washington alla leva, lo sviluppo di Austin sarà inevitabilmente paragonato a quello di Howard durante le loro carriere. Se i 2 punti percentuali di Howard sono un problema, raddoppia per Austin, che ha segnato lo stesso 47% in una posizione in cui il giocatore medio WNBA rappresenta il 55% dei suoi 2 punti. Tuttavia, Austin è stato il punto focale del crimine di Ole Miss (tasso di utilizzo del 30%), quindi non sarà necessario che sia nell’elenco dei veterani di Washington.

Invece, Austin può concentrarsi sulla sicurezza dei valori sul bordo difensivo del campo. Del 30% dei riferimenti difensivi disponibili che Austin ha abbandonato, si è classificato quinto nel mio database di prospettive WNBA, mentre ha anche registrato block-steal per il centro al di sopra della media.

Utilizzando un’analisi statistica avanzata, ho concluso che Engstler era più produttivo come senior dopo essersi trasferito a Louisville che a Syracuse. Più seriamente, l’entità del miglioramento di Angstler è stata notevole. La scorsa stagione, è stato nominato in pochi minuti il ​​miglior giocatore nel draft di quest’anno, dopo essere stato precedentemente valutato come un potenziale cliente marginale.

Naturalmente spicca la combinazione di furti e blocchi Engstler. Nessun altro potenziale cliente della WNBA ha mai registrato almeno cinque snatch ogni 100 partite di squadra nel mio database: cinque blocchi ogni 2 avversari con 2 punti. In aggiunta all’abilità offensiva di Angstler, è una prospettiva unica che si adatta perfettamente alla filosofia di difesa aggressiva di Lynn Dunn per Fever.

Dopo che Liberty ha eletto Sabali, Dunn ha sorpreso i meteorologi, classificando Hull al sesto posto nella classifica generale. La denuncia è chiara. Hull è un forte tiratore (39% in 3 la scorsa stagione, 37% in carriera), che interrompe la difesa – 3,7 strappi ogni 100 partite. La preoccupazione è che Hull abbia realizzato solo il 42% dei suoi tentativi da 2 punti, il che lo ha reso un attaccante del college inefficace nonostante i suoi tre.

Dato il suo livello di furto di 5,4 per 100 partite, è sorprendente che Burton abbia superato la febbre. Solo tre potenziali clienti WNBA hanno superato il mio database: Cheryl Baker, Lexi Brown և Angel McCottry. Burton agisce anche come una posizione di fiducia, con l’aiuto-circolazione tra i primi 10 giocatori in quel gruppo.

Sebbene la classe draft di quest’anno sembri più forte del gruppo del 2020, Acer, che sta abbandonando Hollingshed, ha ricordato quanto sia difficile per i nuovi arrivati ​​entrare nel roster WNBA. Al numero 9, Sparks spera che Burrell si esibirà di più come ha fatto nei suoi anni più giovani nel 2020-21 (46% tiri dal campo և 40% dalla gamma di 3 punti) rispetto alla scorsa stagione (36% in totale, 32,5 Nel 3% 🙂 Dopo aver saltato 12 partite a causa di un infortunio alla gamba all’inizio della stagione del Tennessee. Dato che Burrell contribuisce poco alle statistiche della boxe difensiva, deve segnare gol efficaci per avere un impatto nella WNBA.

Uno dei giocatori inclusi nel draft di quest’anno, Egbo si propone come il miglior rimbalzista. Sebbene Austin fosse più dominante sul vetro difensivo, Egbo ha superato l’attaccante, che è riuscito a bloccare i tiri sbagliati disponibili del 14,5%. Le statistiche dei loro punti in area difensiva mostrano anche che Egbo non è così minaccioso come lo era Austin in Ole Miss.

Anche dopo essersi adattato a un’opposizione relativamente debole sulla costa del Golfo, Bell è stato progettato per essere uno dei migliori giocatori di draft di quest’anno in base alla sua versatilità. Bell si è anche qualificato per l’elenco di giocatori come Howard con alti tassi di furto, blocco e utilizzo. In effetti, il suo tasso di criminalità FGCU del 38% è il più alto per qualsiasi potenziale cliente correlato alla WNBA nel mio database. In questo contesto, l’accuratezza del 64,5% di Bell negli esperimenti a 2 punti è notevole. Oh, ho già detto che il 6 piedi Bell è un rimbalzo difensivo d’élite?

Ovviamente, Bell deve migliorare i suoi tiri da 3 punti (29% la scorsa stagione) o ridurre drasticamente i suoi tentativi (9,4 a partita nel sistema di Carl Smesko a 3 pesanti) per diventare un efficace attaccante WNBA. Tuttavia, la combinazione unica delle sue abilità rende Beli un potenziale ladro.

Se rimane nel Connecticut, a Clouden verrà probabilmente chiesto di concentrarsi maggiormente sui suoi tiri da 3 punti migliorati (40% da senior, ma solo il 34% in totale) rispetto alle riprese in Michigan, che hanno segnato una media di 20 PPG la scorsa stagione. È il quarto nel draft team WNBA.

Per visualizzare le opzioni del secondo round

Dato che Naz Hillmon del Michigan è stato selezionato due volte come prima squadra nell’AP All-America, la sua scivolata nel secondo round è stata una sorpresa. Hilmon si è trovato in una buona posizione per formare una squadra ad Atlanta. In termini di produttività, Hilmon era chiaramente un talento al primo turno, segnando il 58% dei suoi 2, perdendo un notevole 17% di turni offensivi disponibili, che è un segno della top 10 in termini di prospettive per la WNBA.

Olivia Nelson-Ododa di UConn, classificata al 20° posto dai Los Angeles Sparks, eccelleva anche nelle prestazioni del college. Nelson-Ododa ha davanti a sé una strada difficile per essere nel roster degli Sparks, ma in una partita pre-stagione da solista a Los Angeles, è stato aiutato da 15 punti, 12 rimbalzi e cinque assist.

Sia Hilmon che Destani Henderson della Carolina del Sud si trovano in una situazione inferiore al previsto ma potenzialmente favorevole a causa della ricostruzione della febbre. Il 40% di tiro da 3 punti di Henderson è un vantaggio WNBA, ma ha tirato solo il 41% all’interno dell’arco con una bassa percentuale di tiri in tempo reale di .507. è uno dei motivi per cui avrebbe potuto essere escluso dalla leva.

Leave a Comment

Your email address will not be published.