Emmy. “Knight of the Moon”: Oscar Isaacs può resistere al divieto di premiazione

“Knight of the Moon” si è diffuso alla critica e ai fan dei supereroi di tutto il mondo per un numero enorme di Disney + և Marvel Studios. Di conseguenza, entrambi gli studi si stanno preparando per una campagna duratura agli Emmy, mostrando nomination in serie limitate, soprattutto dopo il successo di WandaVision, che ha messo insieme un elenco di tutte le serie con 23 nomination (vincendone 3) per l’ultima volta. anno. Tuttavia, un tweet dalla pagina Twitter ufficiale dei Marvel Studios potrebbe lanciare una potenziale chiave per la loro campagna.

L’intero tour commerciale di Moon Knight, creato da Jeremy Slater, è stato soprannominato una “serie limitata” dai due principali studi, suggerendo che sarebbe stata una versione televisiva indipendente per l’eroe della Marvel Comics. Tuttavia, lunedì, la pagina Twitter ufficiale della Marvel ha pubblicato il trailer dell’ultimo episodio di oggi, definendolo “epico serie: final “, ma il tweet è stato rimosso վեց 14 minuti dopo è stato corretto”la stagione: finale. ” I tweet menzionano la possibilità di una seconda stagione dell’auto di Oscar Isaacs, ma non sono stati condivisi piani ufficiali.

Screenshot di THEDIRECT.com

Il “blip” sociale potrebbe spingere la Television Academy a rifiutare il “Cavaliere della Luna” in serie limitata, il che la costringerà a una corsa drammatica. Dopo l’introduzione della rete, l’accademia televisiva potrebbe rifiutarla և citare materiali di marketing precedenti, inclusi social media, storie և interviste. Se i fan saranno felici di accogliere l’altra uscita di Isaac Mark Spector / Steven Grant / Mr. Knight / Moon Knight, gli Emmy Awards stanno attivamente cercando di riconsiderare la categoria ակել colmare le lacune negli spettacoli, come se stessero usando le regole.

Nel 2017, “Big Little Lies” della HBO ha dominato otto nomination agli Emmy in edizione limitata. Tuttavia, la seconda stagione è stata annunciata dopo la cerimonia di premiazione, che ha costretto lo spettacolo a passare a una gara drammatica per la sua seconda esibizione nel 2019. Downton Abbey della PBS ha vinto sei nomination agli Emmy nel 2011, tra cui eccellenti miniserie o lungometraggi. . Tuttavia, la sua storia in corso ha portato a un passaggio al teatro, dove non si è esibito altrettanto bene.

leggi di più: Varietà Hub delle previsioni degli Emmy del circuito dei premi:

Secondo le regole dell’Accademia, i criteri per competere in soap opera limitate sono i seguenti: “Il programma dovrebbe raccontare una storia completa e unica, non avere una trama continua o personaggi principali nelle prossime stagioni”. In Aprile, Varietà annuncia in esclusiva i piani iniziali della Disney per introdurre un’altra auto MCU, la Loki, prima di cancellarla prima di essere limitata a causa della rivelazione degli arretrati per la seconda stagione.

Lo studio di Superhero Goliath sta attualmente presentando Moon Knight in nomination limitate insieme a Occhio di Falco, uno spinoff di sei episodi con protagonista Jeremy Renner, che deve ancora annunciare una seconda stagione dopo che si è conclusa a dicembre.

Immagine caricata

Disney Plus:
Disney Plus:

Per la star Oscar Isaacs, qualsiasi risultato la terrà nella conversazione di Emmy. È una dei produttori esecutivi dello spettacolo: la donna di 43 anni ha quattro riprese dell’amore di Emmy quest’anno. Oltre a “Knight of the Moon”, ha co-prodotto con la HBO nel 1973 il remake svedese della miniserie svedese “Scenes from Marriage” con la recente vincitrice dell’Oscar Jessica Chastain. Tuttavia, la cruda passione portata al personaggio di Jonathan, il marito che affronta le insidie ​​del suo matrimonio, potrebbe essere il modo più “gratificante”. Con Emmy allo Show Me a Hero 2015, se l’Academy sta davvero “distorcendo” la performance di Moon, le possibilità di Isaac di essere nominato potrebbero essere notevolmente aumentate per evitare una possibile divisione.

La scadenza per i talk show dei Primetime Emmy è il 12 maggio.

Le attuali previsioni di Emmy sono ovviamente limitate o al di sotto della serie antologica. La classifica completa può essere trovata qui Varietà Le pagine di previsione dei premi և vengono aggiornate ogni giovedì.

SERIE LIMITATA O ANTOLOGICA
E LE OFFERTE PREVISTE SONO:
LIVELLO: SERIE: RETE: PRODUTTORE (S)
1: “indebolito” Luglio: Danny Strong, John Goldwyn, Warren Littlefield, Karen Rosenfelt, Barry Linson, Beth Macy, Michael Keaton
2: “Loto bianco” HBO / HBO Max: Nick Hall, David Bernad, Mike White
3: “In partenza” Luglio: Elizabeth Meriveter, Catherine Pope, Michael Schwalter, Jordan Mollik, Rebecca Jarvis, Taylor Dunn, Victoria Thompson, Liz Holdens, Liz Hanna
4: “La domestica” Netflix: John Wells, Molly Smith Metzler, Margo Robbie, Tom Ackerley, Erin Jontow, Brett Hedblom, Stephanie Land
5: “Cavaliere della Luna” Disney+ Ken Fage, Louis D’Eposposito, Victoria Alonso, Brad Winderbaum, Grant Curtis, Oscar Isaacs, Mohamed Diab, Jeremy Slater
PROSSIMO MOVIMENTO
6: “Sotto la bandiera del cielo” FX: Jason Bateman, Gillian Berry, Dustin Lance Black, Michael Costigan, Anna Kalp, Sami Kim Falvi, Brian Grazer, Ron Howard, David Mackenzie
7: «1883» fondamentale +: Ron Berkeley, David C. Glasser, John Linson, Art Linson, Taylor Sheridan, Bob Yari
8: “Scala a pioli” HBO / HBO Max: Antonio Campos, Maggie Cone
9: “Scene di matrimonio” HBO / HBO Max: Hague L., Michael Ellenberg, Oscar Isaacs, Jessica Chastain, Lars Blomgren, Amy Herzog, M. Blair Breard, Daniel Bergman
10: “La ragazza di Plainville” Luglio: Liz Hanna, Patrick McManus, El Fanning, British Priest Ward, Lisa Cholodenko

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *