Elon Musk è apparso sul tappeto rosso al Met Gala con la madre modella, Maye

Elon Musk ha fatto la sua prima apparizione su Twitter dopo aver firmato il suo contratto da 44 miliardi di dollari per accompagnare sua madre, Maine, sul tappeto rosso al Met Gala.

Muskie La La Anthony, 50 anni, ha chiesto agli ospiti quando è arrivato i suoi piani su Twitter.

“Il mio obiettivo, supponendo che tutto sia fatto, è rendere Twitter il più completo possibile, per avere più persone possibili nei tweet”, ha detto.

“E questo è divertente, divertente, si stanno divertendo il più possibile.”

Le è stato anche chiesto del suo vestito per un evento su “Gilded Glamour”.

“Solo seguendo il codice di abbigliamento”, ha risposto.

Sua madre di 74 anni indossava un abito di velluto cremisi Dior con gioielli Chopard.

Quando Vogue ha twittato la notizia del suo arrivo, il nuovo proprietario di Twitter ha risposto: “Come te la passi?”

Elon Musk con sua madre May sul red carpet del Met Gala. Questa è la prima volta che l’uomo più ricco del mondo è scosso da quando la scorsa settimana è stato acquistato un accordo per acquistare Twitter per 44 miliardi di dollari.

Musk mostra sua madre sul tappeto rosso davanti alle telecamere

Musk mostra sua madre sul tappeto rosso davanti alle telecamere

May Musk lavora in Sud Africa dall’età di 15 anni e rimane molto richiesta.

Nel 2010 è stata fotografata nuda sulla copertina del numero di salute della rivista Time e nel 2011 è stata fotografata sulla copertina di New York come un’anziana donna incinta.

Sia lui che suo figlio hanno già partecipato al gala diverse volte.

Nel 2016 Maine ed Elon hanno partecipato a “Manus x Machina”.

L'uomo più ricco del mondo indossava il suo abito

L’uomo più ricco del mondo indossava il suo abito

Quando gli è stato chiesto di descrivere suo figlio, il Maine ha detto: “Dal momento in cui poteva parlare, poteva discutere”.

Nel 2018, ha utilizzato l’evento per ufficializzare la sua relazione con il cantante Grimes per il “tappeto rosso”, indossando una giacca da smoking bianca con una scritta bianca sul retro, che recitava “novus ordo seclorum”, che significa “nuovo ordine mondiale”.

L’anno scorso, Musk ha fatto un tour esclusivo del club privato di moda Zero Bond, dove gli ospiti includevano Lil Nas X, Leonardo DiCaprio, Chris Rock, Rami Malek, il magnate della musica Scooter Brown, Nina Agdal e il rapper Lil Bayb.

Nel 2021, l’evento si è svolto a settembre, non nel suo tradizionale giorno di maggio a causa di un’epidemia.

Lunedì sera, a Musk è stato chiesto cosa avesse preparato per la serata e come si sentiva ad essere lì.

“Mi sento davvero benissimo”, ha detto ad Anthony.

– È commovente vedere tutti questi punti di vista.

“E quello che abbiamo qui, le persone più talentuose nello stile e nella moda, è il culmine del loro lavoro.

“È un grande onore per me essere qui, è meraviglioso”.

Musk և sua madre posa (a sinistra) con Chris Jenner և il suo amico Corey Gamble և (all'estrema destra) con Diane von Furstenberg.

Musk և sua madre posa (a sinistra) con Chris Jenner և il suo amico Corey Gamble և (all’estrema destra) con Diane von Furstenberg.

Musk si fa ridicolo per le telecamere mentre sua madre guarda

Musk si fa ridicolo per le telecamere mentre sua madre guarda

L'uomo di 50 anni sembrava divertirsi

Musk fa alcuni passi per le telecamere

Musk sembrava divertirsi ad assumere alcune delle pose per le telecamere

La madre di Musk era una visione del lusso nel suo vestito cremisi

La madre di Musk era una visione del lusso nel suo vestito cremisi

Sembrava che la serata tra madre e figlio fosse un ottimo inizio quando la coppia sorrideva felice.

Sembrava che la serata tra madre e figlio fosse un ottimo inizio quando la coppia sorrideva felice.

Musk era di ottimo umore durante il gala, con sua madre al suo fianco

Musk era di ottimo umore durante il gala, con sua madre al suo fianco

Ore prima dell’inizio del gala, è stato rivelato che Musk era in trattative con le principali società di investimento per ottenere maggiori finanziamenti per la sua acquisizione di Twitter da 44 miliardi di dollari e per coinvolgere meno della sua fortuna nell’accordo, ha riferito Reuters.

Musk è l’uomo più ricco del mondo, Forbes stima la sua fortuna in circa 245 miliardi di dollari.

Tuttavia, gran parte della sua fortuna dipende dalle azioni di Tesla, che gestisce come produttore di auto elettriche.

Musk ha rivelato la scorsa settimana di aver venduto azioni Tesla per un valore di 8,5 miliardi di dollari dopo aver accettato di acquistare Twitter.

Il nuovo finanziamento, che potrebbe essere sotto forma di soft o equity, potrebbe ridurre i 21 miliardi di dollari in contanti che Musk doveva sull’accordo, così come il prestito fruttifero che ha assicurato per le sue azioni in Tesla, affermano fonti.

Le banche che hanno accettato di fornire $ 13 miliardi di prestiti in base all’attività di Twitter il mese scorso si sono rifiutate di offrire più debiti per acquistare Musk, dato il flusso di cassa limitato della società con sede a San Francisco, ha riferito Reuters il mese scorso.

Musk ha anche promesso di fornire ad alcune delle sue azioni Tesla un prestito di 12,5 miliardi di dollari per finanziare l’accordo.

Gli investitori sono preoccupati che Musk completerà l’accordo su Twitter, dato che in precedenza si è ritirato.

Ad aprile ha deciso all’ultimo momento di non prendere posto nel consiglio di Twitter.

Nel 2018, Musk ha twittato di aver “assicurato finanziamenti” per un accordo da 72 miliardi di dollari per privatizzare Tesla, ma non ha portato avanti l’offerta.

Le azioni di Twitter sono aumentate dello 0,2% a New York lunedì a $ 49,14, o circa $ 54,20 per azione, poiché gli investitori hanno commentato la notizia di nuove discussioni sul finanziamento come un po’ più probabile che l’accordo sarà concluso.

Musk dovrà pagare 1 miliardo di dollari per fermare Twitter se se ne va, e la società di social media potrebbe fargli causa per completare l’accordo.

Musk, che si definisce un assolutista della libertà di parola, ha criticato la politica di moderazione di Twitter.

Vuole che l’algoritmo di Twitter, che dà priorità ai tweet, sia pubblico; è contrario al servizio che dia troppo potere alle società pubblicitarie?

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *