Eccitiamoci per Edmonton Oilers

La seconda partita della serie di primo turno degli “Oilers” dei Kings non può superare l’elegante prima drammaticità del gioco. Connor McDavid taglia all’ingrosso Re di Los Angeles o Mike Smith gioca un colpo nel mezzo per un giocatore dei Kings, saltando oltre per fermare il tiro iniziale, e poi pochi secondi dopo lasciando entrare il gol della vittoria di Los Angeles. (Un conduttore di Sportsnet ha definito questo Smith “ad alto rischio, ad alto rendimento”). Ma il gioco è stato molto divertente mentre i playoff continuavano, և mi ha scaldato di più sugli Oilers di Jay Woodcroft (che è un po’ rock!) e su questa serie in generale (che è un po’ rocciosa). Lascia che l’élite dell’hockey della costa orientale affermi che Kings-Oilers è un gioco di cui nessuno si preoccupa. Mentre impazziscono tutti per Igor Shesterkin համար per Jake Guntzel և Maiale piccante Louis Domingue con broccoliSono solo educato, ma sono sicuro di dirti che questa serie è la più divertente, la migliore.

Tutto ciò che un fan neutrale vuole è qui. due squadre legalmente valide che possono volare sul ghiaccio, difesa migliore di quanto ti aspettassi, una vecchia bomba a orologeria և portieri che irritano tutti, alcuni giovani և potenzialmente interessanti, alcuni più grandi և ovviamente. Dudes interessanti, pessime squadre speciali di Los Angeles և Edmonton buone squadre speciali և alcune grandi folle finora. La serie è un pareggio in quanto guida LA per le prossime due partite.

La Pacific Division menziona in una certa misura quanto sia facile raggiungere i playoff. Confesso di aver inviato di recente un messaggio al mio collega. “L’Oceano Pacifico è così inquinato che sono così geloso” al momento della delusione della Atlantic Division. Ma non lasciare che la meritata reputazione di quest’anno ti porti al punto in cui Edmonton Oilers è davvero, davvero bravo. Da quando Woodcroft ha assunto la carica di capo allenatore a metà febbraio, la squadra ha migliorato notevolmente il suo gioco 5-5. Il gruppo di testa è fuori dal ghiaccio con Conor McDavid. I difensori, i cui nomi da soli possono far annuire una persona per paura di schiacciargli la faccia, sembravano decenti se posizionati con cura, dato un ghiaccio abbastanza bilanciato. Sono tutti ancora un po’ vecchi և lentamente, ad eccezione di Darnell Nursi վան Evan Bouchard (la cui figura di 37 anni nega la sua vera età di 22). Ma distribuendo i minuti come li ha, Woodcroft è convinto che il punteggio non sia vecchio և lento և: sovraccaricato.

In passato, non era raro che McDavid e Leon Drizzle giocassero minuti folli per compensare gli altri mali della squadra. Ma non hanno bisogno di farlo quando il resto della squadra può creare opportunità per segnare gol, come la bomba di Bouchard deviata da Ryan McLeod, uno dei ragazzi giovani e potenzialmente interessanti della serie. Né Draisaitl né McDavid hanno guidato gli Oilers al TOI ieri sera. Che crescita! Si scopre che quando i due non sono furiosi, muoiono pattinando per 30 minuti di notte e giocheranno meglio.

Anche l’avversario non dovrebbe essere rimosso. I “Kings” hanno sofferto praticamente tutti i difensori del loro roster in questa stagione (incluso Drew Dutt, che ha subito un intervento chirurgico alla fine della stagione), quindi la loro linea blu è un piccolo e divertente mix di potenziali veterinari. Sì, è vero . I nuovi difensori Jordan Spence և Sean Durz hanno ricevuto molte responsabilità dal loro allenatore Todd McLellan. Durzi, ad esempio, sta già difendendo il primo blocco di potere.

Potrebbe volerlo lasciare fuori dal suo curriculum, tuttavia, perché il gioco di potere di Los Angeles non è così buono. È stato piuttosto brutto la scorsa notte hanno segnato con una stenografia. Pertanto, il problema numero uno per i “Kings” è che la serie può evidenziare la più grande disuguaglianza di squadre speciali in bassa stagione. Il problema numero 2 è che, sebbene possano controllare la palla e creare opportunità per urgenza, i Kings faticano a segnare con la stessa forza. Esso: la differenza tra lo “scopo previsto” generale del loro scopo reale Il totale è stato il peggiore del campionato in questa stagione, ridicolmente peggiore della 31a peggiore squadra. Mi sembrava che quando li guardavo, avrebbero vinto di un goal o perso di cinque goal e avrebbero chiuso. Quale gioco di Kings vedremo di più in questa serie? L’ottimo centro di break di Philip Danault, McDavid և Dryzitley, è rimasto in silenzio in Gara 1 mentre condividevano il ghiaccio. և: ha segnato due punti, ma non è riuscito a ottenere lo stesso successo nella seconda partita.

Se sei interessato a cercare giovani per creare la tua lista dei ragazzi, il re potrebbe anche offrirti una quarta linea, centrata sul potenziale eccitante diciannovenne Quinton Byfield, la seconda scelta assoluta nel draft 2020. Francamente, la sua linea non ha fatto molto in questa linea, ad eccezione del colpo di Zak Kasyan o del ritornello di Zak Kasyan dal colpo. Ma questa è la Pacific Division, piccola. Tutto può succedere. Forse, solo forse, faranno qualcosa di buono…

Leave a Comment

Your email address will not be published.