Draft NBA 2022. Dieci giocatori che possono aumentare maggiormente le proprie azioni durante il processo di pre-draft

Mancano solo pochi giorni alla NBA Draft Combine, che ci dà Quello: Dimostrazione del processo di pre-progettazione, in cui scout, supervisori և decisori daranno uno sguardo più ampio alla lezione di quest’anno. Questo è il punto, amici miei, nel programma pre-progetto in cui le cose iniziano davvero a concentrarsi.

Nelle prossime settimane, i giocatori inizieranno ad adattarsi alle posizioni previste del progetto, mentre i team effettueranno le valutazioni finali sulla base di obiettivi basati sulle aree del progetto և proiezioni. Il prossimo mese sarà cruciale per la lezione di quest’anno և sviluppo del progetto.

Oppure alcuni giocatori, infatti, possono portare in banca i propri pronostici. Ad esempio Chet Holmgren, Jabari Smith, Paolo Banchero sono tra i primi cinque, altri hanno qualche mistero sulla loro situazione, possono fare affidamento sui loro fondi. Di seguito ho elencato 10 giocatori che hanno il potenziale per migliorare significativamente la posta in gioco per i decisori NBA con poco più di un mese rimasto nel draft.

1. Malaki Branham |: Stato dell’Ohio:

Brenham, il 38° giocatore nella sua classe di reclutamento un anno fa, è una delle poche sorprese in questa classe dopo una stagione da matricola. In Ohio, ha segnato una media di 13,7 punti և 3,6 rimbalzi a partita, in aumento del 41,6% da 3 punti a partita. Nella seconda metà della stagione, quei numeri erano 17,3 punti, 3,8 rimbalzi և 43% da 3 punti. È una delle ali d’attacco più dinamiche di questa classe: dopo aver brevemente affermato che sta solo provando le acque, è su due piedi և rimarrà fedele al progetto, rendendolo potenzialmente uno dei più interessanti ritardatari.

2. Jayden Hardy |: Accensione della Lega G:

Tiri sotto il 27% da 3 punti con G League Ignite և 35,1% sono sicuramente possibili. non eccezionale, Bob, Ma Hardy, il capocannoniere della squadra la scorsa stagione, ha un’abilità NBA riconoscibile: segnare. Naturalmente, l’anno scorso l’ha fatto in modo alquanto inefficiente, և Sono preoccupato per come potrebbe tradursi. Tuttavia, è in grado di creare il proprio look oltre il rimbalzo, ha abbastanza personale e abilità di tiro per incuriosire le squadre alla fine della lotteria. Il suo range ora è un po’ più vicino a 20-30, ma il suo talento e il suo pedigree come aggiunta ai primi cinque precedenti sono tali che le squadre saranno probabilmente disposte a guardare o addirittura ignorare come è in una stagione. Sono andato in G League.

3. Leonard Miller |: Accademia Internazionale di Fort Erie

Miller è il giocatore più giovane del Draft NBA di quest’anno, probabilmente uno dei più talentuosi fisicamente. Avendo recentemente testato l’ammissibilità del suo progetto, i team probabilmente lo daranno un’occhiata più da vicino և probabilmente apprezzeranno quello che vedranno. È un attaccante combinato di 6 piedi e 9 piedi, le cui meccaniche di tiro sembrano piuttosto rozze, ma le sue dimensioni, la sua portata e la padronanza delle offerte da Kentucky, Arizona, Alabama e altri lo rendono un potenziale reclutatore. – Turnaround per le squadre dell’ultimo o del secondo turno del primo turno.

4. Jaylen Williams | Santa Clara

Sam Wetsen ha recentemente guidato l’hiptrain di Jaylen Williams all’Athletic dopo essere apparso nella sua top 30 all’inizio di questo mese. E devo ammettere che dopo un po’ di scetticismo iniziale… penso che abbia ragione come potenziale giocatore del primo turno. Non capita spesso, ma a volte noi (io!) pensiamo troppo ai ragazzini della scuola, non diamo loro una vera possibilità, ma la Williams, lunga 6 piedi, è nascosta alla vista. Una grande guardia, un bravo regista, ha segnato il 35,2% 3 in tre stagioni. Il tipo di ragazzo sul radar che merita di essere osservato. Attualmente è 51° nella CBS Sports Big Board, ma ha l’opportunità di salire nelle prossime settimane.

5. EJ Liddell |: Stato dell’Ohio:

EJ Liddell è stato uno dei migliori dieci giocatori la scorsa stagione, una versione migliorata di una prospettiva promettente. Dopo essere tornato alla sua stagione da junior, ha ridotto, migliorato il suo tiro da esterno ed è stato in grado di sviluppare davvero il suo attacco dentro e fuori durante l’attacco, rendendolo uno degli attaccanti più attraenti della classe di quest’anno. È solo 6 piedi e 7, quindi ti chiedi se c’è qualche preoccupazione per la sua altezza, ma colpisce il vetro come se fosse 6 piedi, mai fisicamente sopra. Un giocatore di calibro 20 tra i primi 20 con un ruolo ovvio nella NBA և si sente come se stesse volando sotto il radar come pilota al primo turno.

6. Dyson Daniels |: Accensione della Lega G:

Non c’è molta mobilità qui con Daniels. Sono il 17° nel Big Board և è principalmente un giocatore di consenso, ma non è da pazzi pensare che possa rafforzare la sua posizione in questa classe come potenziale cliente della lotteria (probabilmente tra i primi 10) nelle prossime settimane. È grande a 6 piedi, rimbalza bene, gioca a chop e porta la versatilità generale al checkpoint, che è così prezioso nella moderna NBA.

7. TyTy Washington |: Kentucky

Washington ha ottenuto un goal assist del 27% nella partita della SEC come matricola del Kentucky, 11a nella rosa della SEC per partite di campionato, nonostante abbia giocato principalmente a causa di Sahvir Wheeler. spento la palla. Quindi la scommessa e il trasferimento, anche se non l’abbiamo visto nel ruolo esteso, è molto reale և qualcosa che vado da molto tempo. Qui la scommessa è sul potenziale non sfruttato di una guardia di punta unita alle sue capacità di tiro. Ottimo tocco dalla distanza, buon gioco di nuoto, buoni passaggi ային game play… mi basta essere considerato il talento della metà superiore della lotteria. Vedremo se la NBA sarà d’accordo.

8. Ryan Rollins |: Toledo:

Ryan Rollins è stata senza dubbio una delle più iconiche star del basket universitario della scorsa stagione, uno dei tanti potenziali giocatori al primo turno nel ciclo 2022-2022 a prosperare come secondo anno. Ha segnato una media di 18,9 punti a partita con il Toledo և 3,6 assist a partita ai Rockets, dimostrando la sua abilità come uno degli attaccanti più versatili del paese. L’alto tasso di utilizzo ha probabilmente influito sulla sua efficacia. ha segnato il 46,8% dal campo և 3 × 31,1%, ma il probabile indicatore del suo potenziale a lungo termine come tiratore è che ha colpito l’80,2% dalla linea di tiro libero. Il suo tocco e la capacità di segnare un gol da tre punti, soprattutto fuori area, può attirare l’attenzione delle squadre NBA nelle prossime settimane.

9. Peyton Watson |: UCLA:

Dopo una stagione al college, le azioni di Watson sono lontane da quelle di una volta quando è entrato nella stagione 2021-22 come possibile scelta della lotteria al primo turno. Ha giocato con parsimonia per i Bruins, ha lottato per avere un impatto sulla squadra dei veterani e spesso sembrava perso quando correva a lungo. Eppure, Watson, che ha solo 19 anni, potrebbe essere ancora la persona che i team vedono come un possibile pop-up nella bozza. Potenziale difensivo enorme, apertura di 7 piedi 1 (!) Եւ sport incredibile per finire tutto. Il crimine è una domanda che probabilmente continuerà ad esserlo, ma ci sono strumenti disponibili per ripristinare parte di ciò che l’ha resa una prospettiva così ambita un anno fa.

10. Nikola Jovich |: Mega Mozart

Un grande uomo serbo che sa suonare անունը si chiama Nikola. Certo, la NBA non lo farà scivolare al secondo turno, giusto? Giusto?

Probabilmente no.

Jovich, 6 piedi e 10 pollici più alto di Mega Mozzart, è una prospettiva stellare il cui lavoro di transizione, soprattutto per le sue dimensioni, lo rende uno dei talenti più eccitanti in questa classe. È stato il principale creatore di Mozart la scorsa stagione, con una media di 3,4 assist a partita.

I team investiranno davvero risorse per approfondire Jovich mentre ci avviciniamo al progetto, dato il suo profilo di produzione, le dimensioni e la mancanza di divulgazione pubblica, ci sono una serie di fattori che suggeriscono che potrebbe scalare le classifiche di progettazione. . Chiaramente il talento della prima fase.

iframe frameborder = “0” height = “200” scrolling = “no” src = “https://playlist.megaphone.fm?e=CBS9341981354” width = “100%”>

Leave a Comment

Your email address will not be published.