Desmond Rider è stato selezionato dagli Atlanta Falcons per completare il pareggio da 53 punti del Draft NFL senza QB

RAMO DI FIORI, Ga. – Gli Atlanta Falcons hanno “colmato il lungo divario” tra i difensori del quarterback, “potrebbe” rispondere alla loro domanda scegliendo Desmond Rider di Cincinnati nel Draft NFL n. 74 in assoluto?

Non sorprende che anche i Falcons siano stati bloccati. Il direttore generale dell’Atlanta Terry Fontaine ha dichiarato martedì che sperava di uscire dalla bozza con un nuovo segnale, poiché la squadra ha solo Marcus Marriotta nella lista e il professore del secondo anno Felipe Franks.

Tre giorni dopo, Fontainebleau ha detto che i Falcons non hanno raggiunto Reader al numero 74 perché sono rimasti fedeli al loro piano di progettazione.

“Non vogliamo arrivare a nessun punto”, ha detto Fontaine. “La nostra divisione scout, guidata da Kyle Smith, ha lavorato duramente con i nostri allenatori per creare quel tabellone, siamo rimasti su quel tabellone, abbiamo rimosso i migliori giocatori.

“Avrebbe dovuto essere lì in quel momento. Siamo entusiasti di fare quella chiamata”.

L’unico quarterback formatosi prima di Rider quest’anno è stato Kenny Pickett, che giovedì sera è stato nominato numero 20 dai Pittsburgh Steelers.

Questo è l’ultimo quarterback a lasciare il tabellone dal 1996, quando Tony Banks è diventato il difensore n. 42 n. 1 a St. Louis e Bobby Hoing è diventato il n. 85 a Philadelphia.

Durante la lunga attesa del secondo giorno del draft, Ryder ha detto di aver persino scritto un messaggio al suo compagno di squadra Malik Willis che un quarto dei difensori non era stato arruolato. Willis è stato portato all’86° numero dai Tennessee Titans.

Vedendo che solo Pickett è stato arruolato al primo turno, Rider ha mostrato che sarebbe stato arruolato venerdì, pensò, venerdì mattina presto. Poi è iniziata l’attesa.

“Stiamo raggiungendo il secondo round, seduti e aspettando”, ha detto Rider. “E aspettiamo, aspettiamo, non otteniamo nulla. Sai, finalmente ho inviato un messaggio a Malik. Ho inviato un messaggio a Malik Willis և dico. “Amico, cosa sta succedendo? Non l’hanno capito. Come noi o cosa?”

“Era proprio così, sai, sediamoci, aspettiamo, sii paziente, Dio farà il suo lavoro. Ma, sai, era molto. Ma ho la fortuna di essere un falco”.

I Falcons hanno fatto un ottimo lavoro su Ridder. Si sono incontrati con lui per due ore durante la sua giornata professionale a Cincinnati, incluso l’incontro con la madre di Ryder come squadra di istruttori per portare il personale ad allenarsi con i Bearcats.

L’allenatore dei Falcons Arthur Smith ha detto che non era sorpreso che i quarterback si fossero trasferiti venerdì sera, che tutto fosse andato come si aspettavano, che gli scout avessero fatto “un lavoro infernale” creando la propria tavola di progettazione.

Il pilota di 6 piedi-4 e 215 libbre è stato la formazione titolare di quattro anni per la migliore stagione dei Bearcats nel 2021, segnando il 64,9% dei suoi assist in 3334 yard e 30 intercettazioni. Ha completato almeno il 60% dei suoi trasferimenti a Cincinnati in tre delle quattro stagioni, con i Bearcats che hanno lanciato un minimo di 18 TD ogni stagione; non ha mai fatto più di nove interruzioni in una sola stagione.

Rider si è paragonato a Marriotta in una conferenza stampa post-elettorale, dicendo che quando la squadra lo ha firmato a marzo, ha pensato che forse Atlanta sarebbe stato il posto in cui avrebbe potuto essere a causa delle somiglianze tra i loro giochi.

“Era qualcosa”, ha detto Rider. “Pensavo di essermi adattato molto bene”.

La selezione di Ridder è l’ultimo passo nella stagione di esplorazione offshore dei Falcons, che ha visto Deschon Watson in un potenziale scambio con la Houston Texas. Coordinatore dell’offensiva dei Tennessee Titans.

Allo stesso tempo, i Falcons studiarono a fondo l’intera classe di leva di leva, inviando un grande contingente al Cincinnati Professional Day per gli scout. Atlanta ha bypassato Ryder tre volte a favore di altri giocatori, e poi nel terzo round ha deciso che il valore era giusto per prenderlo.

Ryder si unisce a una situazione in cui può competere con Marriotta per un lavoro da titolare, sostituendo Ryan, il miglior difensore nella storia della squadra. Chiunque finisca nella formazione di partenza di Atlanta avrà un nuovo ricevitore n. 1 da lanciare, poiché i Falcons hanno inviato il ricevitore dell’USC Drake London al primo round giovedì sera.

Ryder è il secondo difensore a prendere il controllo dei Falcons da quando Ryan è stato arruolato nel 2008. L’altro era Sean Renfrey, che è diventato il numero 249 nel 2013.

Leave a Comment

Your email address will not be published.