: Dave Chapel infelice DA non perseguirà l’imputato sul palco – NBC Los Angeles

L’avvocato di Dave Chapel dice che il comico è scontento della decisione del procuratore distrettuale della contea di Los Angeles, George Gascon, di non perseguire l’uomo che lo avrebbe aggredito sul palco.

“È un insulto alla giustizia che Gascon si rifiuti di perseguire questo caso come un crimine”, ha detto venerdì Gabriel Colwell al New York Post. “L’avvocato della città, che ha aperto il caso, sta facendo il suo lavoro, ma D. Guascone dovrebbe fare lo stesso. il suo lavoro è quello di accusarlo di un crimine.

Un uomo accusato di aver aggredito il comico Dave Chapel è stato accusato. Annette Areola riporta per Today a Los Angeles venerdì 6 maggio 2022.

“… Gli animatori di Los Angeles devono sapere che questo è un sistema giudiziario che li proteggerà. “Non c’è dubbio che quando qualcuno viene brutalmente attaccato da qualcun altro con un’arma mortale, dovrebbe essere accusato di un crimine”.

Colwell ha risposto a quei commenti sulla rivista Rolling Stone, dicendo nella pubblicazione: “Questo è ciò che vuole il signor Chapel. Il signor Chapel vuole che questo caso venga perseguito come un crimine … Decine di migliaia di persone hanno visto Dave Chapel attaccare il palco dell’Hollywood Bowl. Martedì notte, l’aggressore aveva un’arma mortale su di lui. “Il fatto che non sia perseguito dall’Ap come un procedimento penale è una follia”.

Giovedì l’ufficio del procuratore della città di Los Angeles ha accusato il 23enne Isaiah Lee di possesso di una batteria, possesso di un’arma per aggressione, ingresso non autorizzato sul palco durante lo spettacolo e ritardo dell’evento. ostacola l’esecutore.

Isaiah Lee, 23 anni, comparirà in tribunale venerdì 6 maggio 2022.

Lee dovrebbe tornare in tribunale il 20 maggio dopo essersi dichiarato non colpevole di quattro capi di imputazione.

All’inizio di giovedì, l’ufficio del procuratore distrettuale di Los Angeles ha dichiarato che non avrebbe perseguito Lee.

“Dopo aver esaminato le prove, i pubblici ministeri hanno scoperto che si era verificato un comportamento criminale, ma le prove presentate non erano considerate un atto criminale”, ha affermato l’ufficio del procuratore distrettuale in una nota.

L’ufficio ha deciso di trasferire il caso alla procura della città, che si occupa del procedimento penale contro gli autori di reato.

I tentativi di contattare l’ufficio del procuratore distrettuale per rispondere alle osservazioni di Colwell domenica non hanno avuto successo.

Le autorità affermano che Lee si è precipitato sul palco di Bowl intorno alle 22:45 martedì mentre la Chapel si esibiva al Netflix Is A Joke Festival. Un video online mostra la Cappella che viene gettata a terra da un sospetto, spingendo le forze di sicurezza locali. և Il gruppo di Shapel si precipitò sul palco per obbedire all’attaccante. Tra questi c’era l’attore / comico Jamie Foxx.

Ecco le accuse penali contro il sospetto nell’attacco di Dave Chapel.

Secondo il dipartimento di polizia di Los Angeles, il sospetto aveva una copia di una pistola, che era dotata di una lama di coltello. La polizia di Los Angeles ha rilasciato le foto dell’arma mercoledì pomeriggio.

Dopo l’attacco, Lee ha cercato di girarsi dietro le quinte, ma è stato sottomesso con la forza dalle forze di sicurezza. Nel filmato successivo è stato affermato che l’aggressore sanguinante con lividi sul viso, con un braccio apparentemente rotto, è stato posto in una piscina e portato via in ambulanza.

Lee, inizialmente condannato per omicidio con arma letale, continua a essere incarcerato con una cauzione di $ 30.000. Se fosse riuscito a salvarsi ed essere rilasciato, gli sarebbe stato ordinato di rimanere ad almeno 100 iarde da Chapel, Hollywood Bowl.

Lee è apparso in tribunale nel centro di Los Angeles venerdì con una fionda nella mano destra a seguito di un violento arresto sul palco di Bowl quando è stato rapidamente “arrestato” dalle forze di sicurezza intorno a Chapel.

Se ritenuto colpevole sotto tutti i punti di vista, Lee potrebbe rischiare fino a 18 mesi di carcere e/o una multa di $ 4.000, secondo l’ufficio del procuratore della città.

Non è chiaro come il sospetto sia riuscito a portare l’arma nel luogo dell’incontro. La Los Angeles Philharmonic Association, che sovrintende al Bowl, ha annunciato giovedì che aumenterà la sicurezza durante le esibizioni in risposta all’attacco di Chappelle.

Su Instagram, Lee è soprannominato “Noname_Trapper”, che è il nome del rapper il cui lavoro include la canzone “Dave Chappelle” del 2020.

Lee ha pubblicato un breve video su Instagram martedì, per non parlare del fatto che indossava la stessa maglietta sportiva che indossava quando è stato ammanettato ai paramedici dopo l’attacco di martedì sera.

Lee non ha detto nulla nel breve video, ma ha usato un filtro video per mostrarsi con le corna diaboliche sulla testa; sangue che scorreva dal naso, che era simile al sangue sul viso dopo il suo arresto a Bowl.

L’attacco è avvenuto martedì, l’ultima notte dell’altro impegno di quattro notti di Chappelle և al Bowl nell’ambito del Netflix Is A Joke Festival.

Carla Sims di Chapelle ha rilasciato una dichiarazione mercoledì definendo l’attacco “sfortunato e inquietante”, ma ha detto che il comico non gli avrebbe permesso di interrompere la serie generale.

“Dave Chapel ha celebrato quattro notti di commedia e musica, stabilendo un record per un comico all’Hollywood Bowl”, ha detto Sims. “Questa gara collega Chapelle e Monty Python per uno degli spettacoli comici più prestigiosi di qualsiasi Hollywood Bowl. Il primo “Netflix è uno scherzo. Raggiungendo 70.000 fan di varia estrazione durante il Festival, si rifiuta di permettere che l’incidente di ieri sera offuschi la magia di questo momento storico.

Giovedì sera, Chapelle è apparso inaspettatamente al Sunset Boulevard Comedy Store, dove, secondo vari resoconti dei media, il comico ha affermato di aver avuto l’opportunità di parlare con Lee prima di essere portato dal personale medico.

La Chapel ha detto alla folla che Lee ha affermato che l’attacco aveva lo scopo di attirare l’attenzione sulla difficile situazione di nonna Lee, che è stata evacuata dalla sua casa di Brooklyn a causa di un nobile.

Leave a Comment

Your email address will not be published.