Dai un’occhiata all’interno dell’esclusiva Titus Villa al Caesars Palace a Las Vegas

I corridoi rivestiti in pelle e le stanze in marmo delle ville Caesarea Villa si aggiungono al lusso. E ogni ospite può usufruire di servizi come un acquario per pesci esotici, una piscina e un teatro privato per $ 30.000 a notte.

Prendi Titus Villa, una delle 25 ville di Las Vegas. I circa 11.200 piedi quadrati sono circa 20 volte più grandi della media di una camera d’albergo di 650 piedi quadrati. Si compone di tre stanze, tre bagni e mezzo, una sala multimediale per otto persone e una piscina lunga 10 metri.

La villa ha ospitato “le persone più potenti e influenti del mondo”, tra cui Barack Obama, Lizon, Bill Clinton, Aretha Franklin, Bradley Cooper, Justin Bieber, Asher և Cher. – Secondo Sean McBurney, presidente regionale di Caesars Entertainment.

“Se guardi ai super ricchi … vogliono viaggiare con lo stesso livello di lusso di casa”, ha detto McBurney alla CNBC Make it. “Hanno i loro aerei. Hanno queste case enormi. E poi stare… in una camera d’albergo o anche in una suite bilocale standard non è in linea con il loro stile di vita”.

E i servizi non si fermano ai margini del design della villa.

Lusso dall’interno

All’arrivo a Titus Villa, gli ospiti vengono accolti all’ingresso da un assistente personale e accolti dal personale dell’hotel 24 ore su 24, composto da un cast a rotazione di 65 assistenti.

Quando si entra nella villa, una delle prime stanze che si vede è la sala da pranzo, che può ospitare fino a 10 persone, anche se la villa in realtà non è dotata di cucina. Un grande team culinario è disponibile per effettuare ordini, ma spesso gli ospiti consegnano invece cibo dai loro ristoranti preferiti di Las Vegas.

La piscina all’aperto di Titus Villa, lunga 10 metri, è coperta da un tetto retrattile ed è accompagnata da una vicina sala da pranzo.

CNBC Fallo:

“Vogliamo farti sentire a casa”, ha detto McBurney, aggiungendo che lo staff di tutti i 65 dipendenti parlava diverse lingue. “Significa te [can] avere quello che è il tuo vero cibo. Abbiamo una grande squadra culinaria che può creare quello che vuoi. ”

Con una bacchetta alta 20 piedi, il lungo corridoio sotto i soffitti ad arco a botte conduce a un soggiorno con due posti a sedere, un pianoforte che suona da solo. McBurney dice che alcuni ospiti, come i membri degli Imagine Dragons, trascurano la capacità di suonare il piano da soli, preferendo suonare lo strumento da soli.

Soggiorna in villa con servizio 24 ore su 24. I maggiordomi spesso lasciano l’università per chiedere cibo o comodità.

CNBC Fallo:

Il bar, situato accanto alla sala biliardo, è attrezzato a piacimento degli ospiti, siano essi tè, whisky, champagne o altro. E la sala multimediale, che contiene un home theater, poltrone massaggianti, è notevolmente lussuosa con le sue pareti di seta.

Ma ancora non si adatta alla camera da letto principale, che include un letto di otto piedi e otto piedi, una doccia a vapore e una vasca da bagno fatta di “pietre importate dal mondo”, dice McBurney.

Libro degli ospiti di prima qualità

Molti degli ospiti di alto rango della villa hanno scritto messaggi personali nel libro degli ospiti della struttura. Ad esempio, Cher una volta scrisse in un libro: “Cesare, tu sei il primo hotel che ho giocato da solo, sarò l’ultimo. Grazie a tutti. anni”, secondo McBurney.

Al di fuori del libro degli ospiti, McBurney dice che la sua bocca è chiusa sulle storie sui visitatori più famosi di Titus Villa. “Quando sei in questo settore, devi essere trattenuto. La privacy è fondamentale per questi clienti”, afferma.

Il bar accanto alla sala biliardo è attrezzato con le preferenze degli ospiti.

CNBC Fallo:

Tuttavia, se puoi permetterti di pagare $ 30.000 a notte, puoi unirti ai loro ranghi. Alcuni ospiti, dice McBurney, pernottano. Altri rimangono per settimane da soli o con la famiglia e gli amici. McBurney dice che i giocatori d’azzardo costosi sono incoraggiati a rimanere liberi se scommettono su quello che descrive come un “livello appropriato” di denaro.

La villa è progettata per soddisfare le esigenze dell’ospite in modo così completo che non dovrà mai andarsene se non lo desidera. McBurney afferma che l’idea è quella di offrire agli ospiti il ​​lusso senza dover avere a che fare con un casinò o il resto della città.

“Letteralmente, non dovresti mai lasciare questa villa per trascorrere un tempo straordinario al Caesar’s Palace a Las Vegas”, dice.

Iscriviti ora: Diventa più intelligente riguardo alla tua carriera finanziaria con la nostra newsletter settimanale

Non perdere.

Paga 1.300 dollari al mese per un monolocale a Parigi. guarda dentro

Paga 1.000 dollari al mese per un monolocale a New York. guarda dentro

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *