Cinque cose che non puoi ancora fare con il tuo MacBook Pro

Sono trascorsi più di 200 giorni da quando Apple ha introdotto la sua serie MacBook Pro aggiornata. Con il proposto schermo da 14 և 16 pollici, i nuovi MacBook hanno deliziato i fan di Apple, i creatori con il loro potente silicone Apple personalizzato, il display mini-LED e numerose opzioni di connettività. Ma ci sono ancora alcune cose che non puoi fare con il tuo MacBook Pro. Ecco cinque funzionalità che gli utenti Mac stanno ancora aspettando.

1. Supporto per schermi 4K a 120 Hz

Nel 2021, cinque anni dopo aver rimosso la porta HDMI del MacBook Pro, Apple ha restituito la tanto utilizzata interfaccia multimediale al suo laptop all’avanguardia. Sfortunatamente, la porta HDMI restituita non è molto moderna. è una porta HDMI 2.0 invece di una porta HDMI 2.1.

macbook pro porte hdmi SD:


La tecnologia HDMI 2.1 consentirà alla porta di eseguire un display 4K con una frequenza di aggiornamento di 120 Hz. Pertanto, l’attuale porta HDMI 2.0 del MacBook Pro supporta solo schermi 4K con frequenza di aggiornamento fino a 60 Hz.

La decisione di Apple di non supportare 4K 120 Hz potrebbe essere basata su limitazioni di larghezza di banda, ma il collegamento di schermi Thunderbolt / USB-C si traduce in una frequenza di aggiornamento massima simile. Secondo Apple, il MacBook Pro M1 Pro supporta fino a due schermi esterni fino a 6K a 60Hz, mentre il MacBook Pro M1 Max supporta fino a tre schermi esterni fino a 6K fino a 4K. risoluzione 60 Hz.

2. Supporto per schede SD UHS-III

Per rassicurare fotografi e produttori di video, Apple ha reintrodotto uno slot per schede SD che non si vedeva su MacBook Pro dal 2015. Quello che non ha pubblicizzato esplicitamente è che lo slot non supporta le schede UHS-III che offrono la lettura. և velocità di scrittura fino a 24 624 MB/s. (Questa non è stata l’unica delusione: lo slot per schede SD del nuovo MacBook Pro supporta schede UHS-II, ma solo velocità di trasferimento dati fino a 250 MB/s, non 312 MB/s, che è teoricamente compatibile con lo standard. )

Funzione di errore della scheda SD MBP 2021


Potrebbero non esserci ancora molte telecamere UHS-III là fuori, ma proteggere il futuro di una connessione laptop per più di $ 2.000 sarà sempre il benvenuto.

3. Porta Ethernet:

C’è una buona ragione per cui Apple non ha aggiunto la connettività Ethernet al suo ultimo MacBook Pro. Una porta Ethernet standard è in realtà più spessa del telaio di un laptop. Allora perché questa dovrebbe essere considerata un’omissione ovvia?

Porta Ethernet imac:


In effetti, Apple ha affrontato la stessa sfida con il design sottile dell’ultimo iMac da 24 pollici, che, a differenza del MacBook Pro, includeva tradizionalmente una porta Ethernet. La soluzione di Apple era installare una porta Ethernet nell’alimentatore. Apple afferma che questa “nuova innovazione” consente agli utenti di mantenere i propri desktop meno ingombranti mentre si godono i vantaggi di Ethernet, il che rende ancora più sorprendente che il MacBook Pro non abbia un tale plug-in.

4. Connessione di rete 5G

Lenovo, Samsung, Acer, Dell և HP offrono tutti laptop 5G, ma nessuno dei notebook Apple attualmente supporta lo standard mobile. Lo stesso non si può dire per la gamma di iPad di Apple, poiché le versioni LTE di iPad Pro և iPad mini sono prontamente disponibili.

Trio di funzionalità del modem 5G Apple


Dobbiamo aspettarci che la situazione cambi presto? Questo è il caso se il rapporto di gennaio 2021 è ben collegato Bloomberg Il giornalista Mark Gourman può essere qualsiasi cosa. Apple ha sviluppato il “supporto principale per Mac” per dispositivi mobili, secondo Gourmet, dato che sappiamo che Apple sta lavorando sul proprio modem che apparirà sugli iPhone nel 2023, quindi speriamo che appaia sul MacBook del prossimo anno. Pro.

5. Supporto Wi-Fi 6E

Alcuni sostengono che il Wi-Fi 6E sia ancora troppo nuovo per essere degno del supporto Apple. La contro-argomentazione è che il Google Pixel 6 և Samsung Galaxy S21 Ultra è già standard, gli utenti di solito aggiornano il proprio smartphone molto più spesso del proprio laptop.

linksys wifi 6e:


Wi-Fi 6E offre funzionalità e funzionalità Wi-Fi 6, tra cui prestazioni più elevate, latenza inferiore e velocità di trasferimento dati più elevate fino a una larghezza di banda di 6 GHz. Lo spettro aggiuntivo fornisce più spazio aereo al di fuori del Wi-Fi esistente a 2,4 GHz և 5 GHz, con conseguente aumento del supporto Wi-Fi 6E և minori interferenze.

Dall’inizio del 2021, mesi prima del lancio del nuovo MacBook Pro, una mezza dozzina di router և sistemi di rete hanno incluso l’ultima gamma Wi-Fi 6E. Ce ne saranno di più nel tempo. Tutti questi motivi spiegano perché Apple dovrebbe supportare lo standard nel suo primo visore per realtà aumentata, previsto entro la fine dell’anno o il prossimo. Il fatto che possa apparire nella prossima generazione di MacBook Pro non è affatto fuori questione.

Leave a Comment

Your email address will not be published.