Cam Jurgens, compilato dagli Eagles. Feedback elettorale

Ci sono state molte speculazioni su cosa avrebbero potuto fare gli Eagles con la loro scelta del secondo round venerdì sera, incluso un possibile scambio back-to-back, ma alla fine si sono trovati al numero 51 con Cam Jurgens.

Prima della free agency, Jason Kelsen ha annunciato che sarebbe tornato nella stagione 2022, ma ciò non significa che Hui Rosman և Cohn non stia ancora pianificando il giorno in cui la leggenda dell’Aquila deciderà di ritirarsi. A Roseman piace infamemente costruire profondità sulle linee offensive-difensive, sottolinea solo la sua strategia scegliendo Jurgens.

Dopo le elezioni, Kelsen ha parlato del suo coinvolgimento nel processo di valutazione e del motivo per cui è così entusiasta di Jurgens. Evidenzia anche i vantaggi di Jurgens quando ottiene (almeno) un anno per studiare sotto il Celtic prima di consegnare il testimone.

Non è una scelta molto interessante, ma dà alla squadra una polizza assicurativa. Gli Eagles hanno avuto una serie di infortuni avanti e indietro lungo l’OL negli ultimi anni, portando un altro giovane giocatore che non può far male. L’accordo sembra essere che la scelta sia buona, ha senso, ma Roseman probabilmente ha allungato un po’ la mano per prendere suo figlio, qualcuno che probabilmente sarebbe ancora disponibile in una fase successiva.

Leave a Comment

Your email address will not be published.