Boris Becker “può assumere il ruolo di un comodo istruttore di palestra in prigione” dopo la sua prigionia

L’ex campione di Wimbledon Boris Becker potrebbe lavorare in prigione come istruttore di palestra dopo essere stato condannato a due anni e mezzo di carcere per aver nascosto 2,5 milioni di sterline in beni e prestiti per non aver pagato i suoi debiti.

Becker, 54 anni, è arrivato venerdì all’HMP Wandsworth, una prigione di classe B a sole 2,4 miglia da Central Court, dove ha vinto tre titoli di tennis e ha ricevuto la sua condanna a 30 mesi, di cui probabilmente sconterà solo la metà. . il giorno.

L’ex direttore della prigione ha detto che la famigerata stella del tennis sarebbe diventato un buon istruttore di palestra se fosse stato interessato ad accettare un lavoro mentre era in prigione.

Jerry Petrick ha detto a The Sun: “Le palestre sono molto comuni nelle carceri. “È un lavoro che vogliono molti prigionieri”.

Ma è improbabile che Becker possa presto assumere un ruolo del genere.

E solo la stella del tennis poteva Potrebbe scontare 10 mesi e spendere il resto della sua pena su un tag elettronico se i funzionari decidessero di rilasciarlo a metà del suo mandato, riferisce The Mirror.

I nuovi detenuti della prigione di Wandsworth devono rimanere nella stanza della “serratura introduttiva” per sette-dieci giorni a causa delle restrizioni Covid in corso.

Becker può quindi essere trasferito alla popolazione generale, ma i nuovi detenuti di solito devono rimanere in carcere per almeno sei settimane, dimostrando un buon comportamento prima di assumere il ruolo di lavoratore.

Wandsworth è anche una prigione utilizzata per detenere temporaneamente i criminali che in seguito si trasferiscono per scontare la pena altrove, il che significa che è meno probabile che Becker sconti la sua intera pena lì.

Il campione di Wimbledon Andy Murray ha detto di essere dispiaciuto per Becker, ma ha aggiunto: “Non penso che dovresti prenderti cura di ciò che sei o di ciò che hai raggiunto”.

L’ex campione di Wimbledon Boris Becker potrebbe lavorare in prigione come istruttore di palestra dopo essere stato condannato a due anni e mezzo di carcere per aver nascosto 2,5 milioni di sterline in beni e prestiti per mancato pagamento dei debiti.

Boris Becker arriva a Southwark Crown Court il 29 aprile 2022 a Londra, Inghilterra.  Il sei volte campione di tennis del Grande Slam Boris Becker è stato condannato a due anni e mezzo di carcere dopo essersi dichiarato colpevole di quattro capi d'accusa di fallimento ai sensi della sua legge fallimentare del 2017.

Boris Becker arriva a Southwark Crown Court il 29 aprile 2022 a Londra, Inghilterra. Il sei volte campione di tennis del Grande Slam Boris Becker è stato condannato a due anni e mezzo di carcere dopo essersi dichiarato colpevole di quattro capi d’accusa di fallimento ai sensi della sua legge fallimentare del 2017.

Ingresso principale: HMP Wandsworth, Londra, Regno Unito.  HMP Wandsworth è stata costruita nel sud-ovest di Londra nel 1851 ed è una delle più grandi prigioni dell'Europa occidentale.  Ha una capacità di circa 1.500 prigionieri, ma è noto per essere in cattive condizioni e infetto da topi.

Ingresso principale: HMP Wandsworth, Londra, Regno Unito. HMP Wandsworth è stata costruita nel sud-ovest di Londra nel 1851 ed è una delle più grandi prigioni dell’Europa occidentale. Ha una capacità di circa 1.500 prigionieri, ma è noto per essere in cattive condizioni e infetto da topi.

Boris, raffigurato a Wimbledon nel giugno 1993, a sole 2,4 miglia dalla sua cella nella prigione di Wandsworth, è fallito nel giugno 2017, a causa di quasi 50 milioni di creditori in più di 3 milioni di prestiti in sospeso a Maiorca, in Spagna, sulla sua proprietà.

Boris, raffigurato a Wimbledon nel giugno 1993, a sole 2,4 miglia dalla sua cella nella prigione di Wandsworth, è fallito nel giugno 2017, a causa di quasi 50 milioni di creditori in più di 3 milioni di prestiti in sospeso a Maiorca, in Spagna, sulla sua proprietà.

L'ex campione di Wimbledon Boris Becker ha vinto tre titoli del Grande Slam al Central Court (Becker è stato fotografato all'età di 17 anni nel 1985).

L’ex campione di Wimbledon Boris Becker ha vinto tre titoli del Grande Slam al Central Court (Becker è stato fotografato all’età di 17 anni nel 1985).

Si è scoperto che l’ex atleta professionista ha nascosto 2,5 milioni di sterline di beni – prestiti per mancato pagamento dei suoi debiti – venerdì è iniziata la sua condanna, che deve scontare almeno un anno – tre mesi.

È fallito nel giugno 2017, a causa di un prestito in sospeso a Maiorca, in Spagna, di quasi 50 milioni di dollari su oltre 3 3 milioni di creditori.

Ha trasferito circa 0 390.000 dal suo conto aziendale ad altri, compresi i conti della sua ex moglie Barbara Becker e della sua ex moglie Charlie “Lily” Becker.

Becker ha anche omesso di dichiarare la sua partecipazione nella sua proprietà di 1 milione di քաղաքում nella sua città natale di Leimen, in Germania, ha nascosto un 700 700.000, վարկ 1 1 1 1 1 1,1 milioni, 75 75 75 75 75 75 75 75 75 75 75 75 75 75 75 75 75 1 1 1 1 1 1 1 1 700 700 700 1 700 700 700 700 700 700 700 700 700 66.000 libbre. .

L’uomo di 54 anni, condannato a due anni di libertà vigilata in Germania nel 2002 per aver tentato di evadere le tasse e aver pagato և 1,4 milioni, è stato dichiarato colpevole l’8 aprile di quattro reati ai sensi della legge sull’insolvenza da giugno a ottobre 2017.

Ogni sentenza era punibile con un massimo di sette anni di reclusione. Venerdì pomeriggio, il giudice Deborah Taylor ha condannato la sei volte campionessa del Grande Slam a 30 mesi di carcere, di cui sconterà almeno la metà.

La prigione di Wandsworth è una prigione sicura di classe B che può ospitare più di 1.500 detenuti. Una recente ispezione ha descritto la struttura come “un’infezione da parassiti crollata, sovraffollata”.

Amici e parenti dell’ex star del tennis hanno reagito con ansia alla sua prigionia, quando la sua biografia gli chiedeva se sarebbe “sopravvissuto spiritualmente”, e la star televisiva tedesca ha detto che “dovrebbe essere ritenuto responsabile” delle sue azioni.

Dopo la condanna di Becker, Christian Shomers, che ha scritto una biografia della leggenda del tennis, ha detto di essere preoccupato per lui.

L’uomo di 50 anni ha detto ieri sera al quotidiano tedesco Bild. È davvero molto brutto.

Lo ha detto allo stesso giornale la star della serie tv tedesca Just Dance Joachim Llambi. “Sono solo felice di essere libero. È una leggenda in Germania. Ma la corte ha ritenuto che qualcosa non era come avrebbe dovuto essere. Poi deve assumersene la responsabilità”.

Allo stesso tempo, Novak Djokovic ha annunciato di essere “affranto” per la reclusione di Becker, l’ex allenatore della stella del tennis serbo.

Dopo essersi ritirato, Becker è rimasto un noto esperto televisivo աշխատ ջ ով ով ով ով աշխատ շնորհիվ աշխատ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ շնորհիվ

Novak Djokovic ha raccontato il suo dolore durante la prigionia dell'ex allenatore Boris Becker.

Novak Djokovic ha raccontato il suo dolore durante la prigionia dell’ex allenatore Boris Becker.

Il tedesco è l'allenatore di Djokovic da dicembre 2013, nel corso di una carriera triennale di successo

Il tedesco è l’allenatore di Djokovic da dicembre 2013, nel corso di una carriera triennale di successo

Andy Murray ammette di

Andy Murray ammette di “non provare sentimenti” per Boris Becker dopo essere stato condannato al carcere

Parlando con i giornalisti prima dell’Open di Madrid nella capitale spagnola, Djokovic ha dichiarato: È un amico, un vecchio amico, un allenatore per tre, quattro anni, qualcuno che considero vicino nella mia vita, ha dato un grande contributo al mio successo professionale.

“Non entrerò nei dettagli del verdetto, perché non sono in grado di farlo, ma come suo amico, sono molto triste per lui. Non si può dire molto.

“Spero solo che attraversi questo periodo in cui deve essere in prigione, che quando esce possa vivere la sua vita, non so se useremo la parola ‘normale’ perché la vita cambia decisamente mentre è in prigione. perché tutti, soprattutto per così tanto tempo. ”

Andy Murray, invece, su questo è rimasto più preciso, supponendo che non provasse molta simpatia per il tre volte campione di Wimbledon.

Agli occhi del 34enne scozzese, Becker dovrebbe essere ritenuto responsabile delle sue azioni.

“Non ero davvero emotivo al riguardo”, ha detto Murray quando gli è stato chiesto della sua reazione.

“Ha infranto la legge. Se lo fai, non penso che dovresti essere trattato in modo diverso a causa di chi sei o di ciò che hai ottenuto”. Mi dispiace che sia in quella situazione, ma mi dispiace per le persone che anche lui sia stato influenzato dalle sue decisioni, da quello che è successo a loro.

“Spero che impari bene dai suoi errori. Ma non avevo particolari sentimenti al riguardo.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *