Bill Murray non è estraneo ai cattivi comportamenti mentre guarda i film

Le accuse di cattiva condotta per l’attore Bill Murray sul set և vanno oltre la premessa di uno dei suoi film più famosi, Groundhog Day, qualcosa che si ripete più e più volte.

L’ultimo esempio. In un’intervista con la CNBC durante il fine settimana, Murray ha ammesso che Searchlight Pictures aveva smesso di produrre il suo nuovo film, “Mortality”, dopo un “disaccordo” con una donna su cui stava lavorando.

“Ho fatto qualcosa che pensavo fosse divertente, ma non è stato accettato”, ha detto Murray a Becky Quick della CNBC.

Murray, che ha 71 anni, non ha menzionato l’identità della donna, non ha dettagliato cosa ha fatto, ma ha detto. “Parliamo, cerchiamo di fare pace tra noi”. Searchlight Pictures non ha rivelato l’identità della donna և ha detto a NBC News che non potevano commentare la loro indagine. La società di produzione inoltre non ha detto se Murray avrebbe continuato a far parte del film, che è stato interrotto quando è stato chiuso il mese scorso.

Questa è stata la prima volta che Murray ha reagito a un incidente che ha silurato quello che sarebbe stato il debutto alla regia del comico Aziz Ansari, la cui carriera è stata deviata nel 2018 da accuse di molestie sessuali.

In una dichiarazione all’epoca a NBC News, Ansari lo descrisse come “pienamente d’accordo”. Ma di fronte a una protesta pubblica, Ansari non è tornata alla cabaret fino a febbraio 2019. Fonti hanno detto a Deadline il mese scorso che nessuna denuncia era stata presentata contro Ansari durante le riprese di Being Mortal.

I recenti resoconti di un’indagine su un film di Murray in un’indagine, segnalati per la prima volta il mese scorso da Deadline e successivamente confermati da NBC News, sono stati l’ultima aggiunta al popolare attore և Saturday Night Live’s eye, che è diventato noto come 80 ai membri. classici dei fumetti come Ghostbusters, Caddyshack, che ha ricevuto il plauso della critica, e nomination all’Oscar per Lonely Translation.

Mentre il movimento #MeToo si sviluppava, i migliori attori e registi di Hollywood sembravano essere accusati di aver molestato sessualmente i loro subordinati, ha avvertito Murray in un’intervista del 2018 con la CNBC. “Se le persone sono mostruose, torna indietro. Alla fine si torna».

“Le persone ottengono giustizia abbastanza rapidamente”, ha detto. “Lo ottengono velocemente, c’è una grande onda”.

Nello stesso anno, Murray ha sostenuto pubblicamente il movimento #MeToo.

“Non è solo una questione di spettacolo”, ha detto. “Se cammini per una strada a New York con una donna, vedrai uomini che camminano su di loro, semplicemente ingoiandoli con gli occhi. Penso che sarei molto più chiuso se fossi una donna”.

Nel 2007, Murray è stato accusato di aver aggredito la sua ex moglie Jennifer Butler Murray, che ha affermato nei documenti di divorzio che l’attore l’ha aggredita nel 2007. a novembre, e poi gli avrebbe detto che era “fortunato a non averla uccisa”. »

Il suo ex firmatario di divorzio ha affermato che l’attore aveva abusato di alcol, troll alcol per partner sessuali all’estero, ha detto che lui ei suoi quattro figli erano fuggiti dalla casa della coppia a New York e si erano trasferiti nella loro casa sulla spiaggia della Carolina del Sud.

“Bill Murray è profondamente rattristato dalla rottura del suo matrimonio con Jennifer”, ha detto all’epoca l’avvocato dell’attore John McDougall in risposta alle accuse nei documenti per il divorzio. “Lui e sua moglie sono diventati genitori amorevoli, sono fedeli al miglior interesse dei loro figli”.

Ecco alcuni episodi inquietanti della carriera di Murray.

  • Nel 2000, Murray si è scontrato con l’attrice Lucy Lew sul set di “Charlie’s Angels” e Lew ha affermato che Murray aveva fatto commenti “imperdonabili e inaccettabili” su di lui. “Mi dispiace, non mi dispiace per quello”, ha detto Lew in seguito. In seguito ha detto in un’intervista a Deadline di essersi riconciliato con Murray. In un’intervista al Times di Londra nel 2009, ha affrontato la questione. “Senti, ti licenzierò se non sei un professionista e lavorerai con me”, ha detto. “Quando il nostro rapporto è professionale, non ci riesci, dimenticalo.”
  • Il regista di Charlie’s Angels McGee (Joseph McGinty Nicole) ha affermato che Murray ha battuto la testa sul set dello stesso film. “A capo della piazza”, ha detto McGinn a The Guardian nel 2009. a maggio. “Un pollice dopo, il mio naso si schiarirebbe.” Murray ha negato le accuse in un’intervista al Times a Londra. “Questi sono tori… Questa è una totale sciocchezza.” lui ha risposto. “Non so perché ha inventato questa storia. Ha un’immaginazione molto attiva”.
  • L’attore Richard Dreyfuss, che ha recitato con Murray nel film del 1991 What about Bob? Murray ha ammesso che lui և Dreyfus “non era particolarmente d’accordo con il film, ma ha funzionato per il film”. “Voglio dire, l’ho fatto impazzire, mi ha incoraggiato a impazzire”, ha detto Murray.
  • Laura Ziskin, che ha co-prodotto “What About Bobby?”, ha detto in un’intervista del 2003 che “Murray è stato spesso urtato sul set e ad un certo punto l’attore lo ha gettato nel lago o violentemente”. “Bill ha minacciato di gettarmi nel parcheggio, poi mi ha rotto gli occhiali da sole e mi ha lanciato nel parcheggio”, ha detto. “All’epoca ero furioso e arrabbiato, ma dopo aver girato dozzine di film, posso dire con sicurezza che questo non è un comportamento normale”. Murray non ha commentato le accuse in quel momento.
  • Murray ha lavorato con il suo amico Harold Ramis in Ghostbuster, così come in Caddyshack e Meatballs. “Ma la loro amicizia è crollata quando Ramis ha girato Murray in Groundhog Day”, ha scritto la figlia di Ramis. “Bill stava attraversando un momento difficile nella sua vita personale, lui e mio padre non vedevano il tono del film”, ha scritto Violet Ramis Steele in “Ghostbuster’s Daughter”. Nella vita con mio padre, Harold Ramis”. che è estratto nel 2018 dalla rivista People. Hanno avuto diverse discussioni sul set, inclusa una quando mio padre ha perso la pazienza in un modo insolito, ha afferrato Billy per il bavero e lo ha spinto contro il muro. “Alla fine, Bill ha fatto chiudere mio padre per i prossimi vent’anni o giù di lì.” Steele ha scritto che suo padre և Murray si è riconciliato prima della morte di Ramis. Murray non ha mai commentato la presunta disputa con Ramis.
  • Nel 1978, Murray և Sh’s Chase, l’attrice SNL che stava assumendo per sostituire, ha litigato quando Chase è tornato nello show come presentatrice ospite. “Sai, sai, c’erano questi due topi che si incrociavano, quindi il testosterone stava salendo, ‘sta succedendo qualcosa'”, ha ricordato l’attore di SNL Jane Curtin. Murray ha detto in un’intervista del 2012 che lui e Chase erano di nuovo amici. “E ‘stata davvero una lotta di Hollywood, ‘Non toccarmi la faccia.’ “Più o meno”, ha detto Murray a Empire. “Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione. Perché eravamo tutti arrabbiati per il fatto che ci avesse lasciati, in qualche modo ero l’angelo unto della vendetta che doveva parlare a nome di tutti. Ma ora io e Sh siamo amiche. Va tutto bene”:

Leave a Comment

Your email address will not be published.