Benedict Cumberbatch, SNL Barbecue Leak Roe v. Progetto di Wade:

L’ultimo episodio di Saturday Night Live riporta gli spettatori al Medioevo in mezzo a una bozza di sentenza che lasciava intendere che la Corte Suprema potrebbe ribaltare Rowe v. Wade.

Benedict Cumberbatch con l’ospite musicale Arcade Fire, l’episodio di sabato includeva materiale relativo a “Il dottor Strange nel mondo della follia”, lo schiaffo della madre e persino il famigerato schiaffo dell’Oscar di Will Smith.

“La maggior parte degli scrittori ha presentato gli schizzi di Cumberbatch del ‘Dr. Strange'”, ha detto l’attore nel suo monologo di apertura.

“Ma ho recitato in altri film. E: [executive producer Lorne Michaels] lui mi ha detto. “Tipo cosa?” Ho detto. “Beh, ‘Dog Power.’ Egli ha detto. “Nessuno l’ha visto.” Ho detto, andiamo, amico. “Sono stato nominato per un Oscar per quello.” Cioè, non ho vinto. “Sono stato picchiato da Will Smith, né fisicamente né fisicamente”.

Dopo l’uscita del suo ultimo film Marvel, che ha appena registrato la più grande proiezione del 2022, Cumberbatch ha pianto dolcemente per la moglie della madre di sua madre, l’attrice Sophie Hunter, con la quale ha tre figli.

“Hai dato alla luce i nostri tre bellissimi ragazzi. È solo un piccolo miracolo, come chiunque può dirti”, ha detto a Hunter.

“Nel frattempo, secondo te, mi vestivo da strega. Ma davvero, buona, buona festa della mamma a tutte le mamme, a tutte le nonne, a tutte le badanti, a tutti coloro che fanno un lavoro così straordinario, soprattutto alle due mamme della mia vita.

Guarda di seguito altri momenti salienti dello spettacolo di questa settimana.

Tempi nuovi o medioevo? Cold Open Solution di Roe vs. Perdita di guado

Alla luce del progetto di sentenza della Corte Suprema che ha estromesso Rowe contro Wade, il freddo open time è tornato al Medioevo, deridendo la criminalizzazione dell’aborto.

“Mentre stavo ripulendo il buco dall’altra parte del castello dove stavamo cuocendo e poi cadendo in un fosso pieno di feci umane nel cielo, ho iniziato a pensare all’aborto”, dice un residente dell’Inghilterra del XIII secolo. incarnato da Cumberbatch. – Rara apparizione aperta a freddo da parte del padrone di casa. “Non pensi che dovremmo approvare una legge contro questo?”

“Vuoi dire la legge che abbiamo contro le scarpe sporche?” ha detto un altro personaggio incarnato da James Austin Johnson.

“O la legge che se dai la caccia a un cervo nella foresta reale, ti tagliano i genitali?” ne ha aggiunto un terzo, interpretato da Andrew Dismukes.

“Esatto”, disse Cumberbatch. “Qualcosa di giusto e ragionevole. Dobbiamo approvare una legge che resista alla prova del tempo, in modo che centinaia, centinaia di anni dopo, guardino indietro e dicano: “Non è necessario aggiornarlo affatto. L’hanno inchiodato nel 1235.”

Messaggio speciale del giudice della Corte Suprema Amy Connie Barrett (Kate McKinnon)

Il discorso di Roe vs. Wade è apparso anche diverse volte durante l’aggiornamento del fine settimana, dove Kate McKinnon ha interpretato il giudice della Corte Suprema Amy Connie Barrett.

“È chiaro”, ha detto McKinnon, imitando Barrett, che è stato criticato per aver commentato l’aborto.

“Sei un assassino, se abortisci, ma non sei un assassino, se metti il ​​bambino in un sacchetto nella cassetta delle lettere, è al contrario, mi fa bene

Il co-conduttore di “Weekend Update” Colin Jost ha scherzato commentando la bozza di parere. “Il tribunale di solito è attento, ma solo questa volta sono inciampati, ora devono conviverci per sempre. Suona davvero ingiusto”.

Elizabeth Olsen fa visita al suo collega “Doctor Strange”

Chloe Feynman, la ricercatrice non ufficiale della serie di commedie digitali, ha presentato il debutto di Elizabeth Olsen davanti a Olsen.

(Olsen recita insieme a Cumberbatch in “Dr. Strange in the Multi-World of Madness” nel ruolo di Wanda Maximoff, una strega di Sokov).

“Oh, mio ​​Dio”, ha detto Cumberbatch quando ha visto Olsen e Feynman nei costumi di Wanda nel suo camerino. “Il multiverso è reale.”

Forse non dovresti aggiungerli alle citazioni per la festa della mamma

Per uno speciale sketch per la festa della mamma, Eddie Bryant incarna una madre che apre i regali per suo marito e i suoi figli.

Tra i regali c’era una serie di cartelli in legno che contenevano (dis) messaggi motivazionali, come ad esempio: “Ti hanno suonato le orecchie?” Ero in terapia “և” Cara donna, ora che i bambini sono cresciuti, non facciamo più molto sesso! “Ma a volte facciamo, ‘Va bene.’

Focus group sul gelato? Cosa potrebbe esserci di sbagliato?

Nel ruolo del cowboy che c’è in te, Cumberbatch interpreta un ranch incallito che prende un po’ troppo sul serio il suo lavoro come membro del focus group del gelato Blue Bunny.

“Ricordi il quattro luglio?” disse Cumberbatch con un esagerato accento del sud dopo aver assaggiato la galassia chiamata Mint Frost.

“L’aria era così densa di fumo che a malapena riuscivi a trovare la mano del tuo fratellino. Papà ti lascia stare fuori fino a tardi finché tieni vicino il tuo fratellino. Non l’hai mai trovato. Sei andato a casa da solo, sei andato proprio accanto alla ghiacciaia, hai preso le gocce di cioccolato. Questo è. Questo ha un tale sapore”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.