Appian doveva $ 2,036 miliardi di perdite a Pegasystems Inc.

“Siamo molto grati che la giuria sia stata ritenuta responsabile nei confronti di Pegasystems per la sua cattiva condotta”, ha affermato. Cristoforo Inverni, Consigliere capo presso Appian. “Abbiamo fornito prove convincenti che i segreti commerciali di Appian sono trapelati a Pegasystems. “Il risarcimento per danni significativi all’Appiano è del tutto appropriato, data la natura e l’entità di ciò che ha fatto Pegasystems.”

Durante il processo di sette settimane, Appian ha presentato prove che Pegasystems aveva assunto un appaltatore pubblico (“Appaltatore”) per fornire a Pegasystems l’accesso al software Appian come parte di un esperimento per imparare a fare di più e competere bene con Appian. Quando assumeva un appaltatore, Pegasystems ha incaricato il suo servizio di appalto di terze parti di assumere qualcuno che non fosse “fedele” ad Appian. Appian ha fornito prove che l’Appaltatore, che ha lavorato come appaltatore governativo per lo sviluppatore di software Appian, ha violato il codice di condotta del suo datore di lavoro fornendo al suo datore di lavoro l’accesso al concorrente di Appian.

Appian ha fornito la prova che l’Appaltatore ha trasmesso segreti commerciali a Pegasystems per consentire ai suoi dipendenti di creare funzionalità competitive e formare il team di vendita di Pegasystems per competere meglio con Appian. Durante il procedimento: Alan TreflerIl fondatore e CEO di Pegasystems ha ammesso che era “inappropriato” per i dipendenti di Pegasystems assumere l’Appaltatore, che l’Appaltatore “apparentemente ha fatto cose per le quali non aveva diritto”.

Un appaltatore chiamato “spia interna” di Pegasystems ha aiutato Pegasystems a creare dozzine di video dell’ambiente di sviluppo Appian che Pegasystems può utilizzare per creare contenuti competitivi e utilizzarli per valutare i miglioramenti alla sua piattaforma. Apian ha fornito la prova che il sig. Trefler ha partecipato, incontrato l’Appaltatore e ricevuto i segreti commerciali Apian forniti dall’Appaltatore. I video ei documenti creati dagli sforzi dell’appaltatore sono stati quindi utilizzati da Pegasystems per addestrare la propria forza vendita a competere meglio con Appian. Lo sforzo è stato successivamente ribattezzato Project Crush presso Pegasystems. A un certo punto, un dipendente Pegasystems che ha esaminato i materiali ha esclamato: “Non dobbiamo mai più perdere contro Apian”.

Appian ha anche osservato che il team di sviluppo prodotto di Pegasystems ha esaminato i materiali forniti dall’Appaltatore և ha modificato il processo di progettazione dei prodotti Pegasystems per utilizzare la tecnologia Appian che avevano visto. In particolare, Appian ha fornito prove del fatto che Pegasystems ha utilizzato i segreti commerciali ottenuti dall’Appaltatore per apportare, tra l’altro, miglioramenti nella facilità d’uso della piattaforma Pegasystems և social և capacità mobili.

Inoltre, Appian ha presentato prove indiscutibili che i dipendenti Pegasystems hanno utilizzato identità false per accedere alle versioni di prova di Appian del software Appian, che sono state poi utilizzate per scopi competitivi. Lo stesso Treffler ha ammesso di aver utilizzato lo pseudonimo di “Albert Ski” per accedere alle informazioni di Appian. Un dipendente di Pegasystems ha confessato di aver creato una falsa azienda և per ingannare Apian per dargli l’accesso alla piattaforma software Appian. Altri dipendenti Pegasystems accedono al software Appian tramite i partner Pegasystems India, utilizzando le credenziali rilasciate ai partner in licenza. Trefler ha riconosciuto di non ritenere “appropriato” che le persone “accedano a sistemi di altre società con nomi diversi”, che i dipendenti Pegasystems che avevano accesso al software pilota di Appian “non avrebbero dovuto farlo”.

Appian ritiene che il compenso della giuria sia il premio più importante Virginia La storia del tribunale statale.

amministratore delegato di Appian Matteo Calkin“Appian non esiterà mai a difendersi և la sua proprietà intellettuale da concorrenti laddove ritiene che abbiano agito illegalmente. Sono orgoglioso del nostro eccezionale team in questo caso. Questa è stata una performance da maestro, և la decisione della giuria. il risultato dei loro sforzi”.

Appian ha rappresentato il caso Patterson Belknap Webb: Guidato da & Tyler Adel Mangi, Muhammad Faridև: Jeff GinsbergGuidato da Holmes Costin և Marcus Elena Marco և: Sheila Costin. John McNicholsWilliams և Connolly è apparso anche per conto di Appian. Cristoforo GayerAppian գլխավոր գլխավոր գլխավոր գլխավոր գլխավոր գլխավոր գլխխավոր:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

La giuria ha concluso che la condotta di Pegasystems era intenzionalmente dolosa, il che potrebbe dare ad Appian il diritto di pagare ulteriori spese legali, secondo: Virginia legge

Foro competente և Il giudizio è impugnabile da Pegasystems. Pegasystems non è obbligata a pagare l’importo dovuto dalla giuria ad Appian fino a quando tutti i ricorsi non siano stati definiti և il giudizio è definitivo. Appian non può prevedere l’esito di alcun ricorso né il tempo necessario per risolverlo.

Informazioni su Appian:
Appian è una piattaforma comune per il cambiamento. Acceleriamo il business dei nostri clienti identificando, progettando e automatizzando i loro processi più importanti. La piattaforma Appian Low-Code combina le caratteristiche chiave necessarie per fare le cose più velocemente: Process Mining + Workflow + Automation, un’unica piattaforma low-code. Appian è aperto, a livello aziendale, considerato affidabile dai leader del settore. Per ulteriori informazioni, visitare www.appian.com.

Prospettive annunci
Questo comunicato stampa include potenziali annunci. Tutte le dichiarazioni contenute in questo comunicato stampa, ad eccezione delle dichiarazioni di fatti storici, inclusa la capacità di Apian di raccogliere una sentenza, le spese legali, l’esito di qualsiasi appello e la tempistica di tali questioni, sono dichiarazioni promettenti. Le parole “aspettarsi”, “credere”, “continuare”, “valutare”, “aspettarsi”, “intenzione”, “può”, “volontà” – espressioni simili hanno lo scopo di rivelare affermazioni future. Queste dichiarazioni prospettiche sono soggette a una serie di rischi e incertezze, inclusi i rischi e le incertezze elencati nella sezione Fattori di rischio della relazione annuale 10-K di Appian per l’esercizio chiuso. 31 dicembre 2021 è stato presentato alla Securities and Exchange Commission 17 febbraio 2022 և Altre segnalazioni presentate da Appian alla Securities and Exchange Commission. Appian non è obbligata ad aggiornare nessuno di questi annunci potenziali dopo la data del presente comunicato stampa per allinearli ai risultati effettivi o alle aspettative riviste, salvo quanto richiesto dalla legge.

FONTE Appia:

Leave a Comment

Your email address will not be published.