Apparentemente le truppe ucraine hanno combattuto fino al confine russo

Nelle vicinanze di Kharkov, nell’Ucraina nord-orientale, le forze ucraine avrebbero spinto le truppe russe a est di Ternova, un insediamento al confine con la Russia.

Se confermata, la liberazione di Ternova da parte degli ucraini potrebbe segnare una svolta nella guerra di 10 settimane della Russia in Ucraina. Alla fine di marzo, le forze ucraine hanno cacciato gli invasori russi dall’Ucraina settentrionale. Ora sembra che stiano scacciando gli invasori Nordest Anche l’Ucraina.

Pesanti combattimenti continuano nelle vicinanze di Izium, a sud di Kharkov, nonché in prossimità di Kherson, sulla costa dell’Ucraina. Alla fine del mese scorso, i russi si sono spostati brevemente intorno a Kherson prima di essere esclusi. E i battaglioni russi hanno recentemente occupato diversi insediamenti intorno a Izium.

Ma i risultati della Russia sono in pericolo a causa dei guadagni ucraini vicino a Kharkov, una città di 1,4 milioni di persone a soli 25 miglia dalla Russia. Mentre il fronte russo crolla intorno a Kharkov, potrebbe liberare potenti brigate ucraine per spingersi a sud verso Izzy, deviando potenzialmente i combattimenti lì a favore di Ki.

Lo stato maggiore delle forze armate ucraine è stato il primo a suggerire una ritirata russa vicino a Kharkov. I battaglioni della 138a brigata meccanizzata separata, che fa parte della 6a armata mista russa, sono fuggiti attraverso il confine verso la regione russa di Belgorod “a causa di perdite significative”, ha annunciato martedì lo stato maggiore generale.

Il briefing quotidiano ucraino del Dipartimento della Difesa statunitense non menziona la presunta ritirata russa. Ma i satelliti per il rilevamento del calore gestiti dalla NASA è stato registrato Ingenti incendi intorno a Ternova iniziati venerdì. incendi che possono significare combattimenti intensi. Gli incendi sembrano essere stati spenti entro lunedì.

Se le forze ucraine raggiungono davvero il confine russo vicino a Kharkov, comprese la 92a e la 93a brigata meccanizzata, non solo possono impedire all’artiglieria russa di prendere di mira Kharkov, ma possono anche sparare contro di loro. possedere: pistole nei teatri russi lontano dal confine.

E possono anche girare a destra per trasferirsi a Izium, 60 miglia a sud di Kharkov. L’esercito russo ha 99 gruppi tattici di battaglione in Ucraina. I primi dieci BTG si stanno muovendo lentamente, a partire da sud-ovest dopo Izium.

Pensa alle brigate ucraine che rotolano come un martello da nord a Izium. Brigate ucraine Sud L’Izium, inclusa la 4a և 17a brigata di carri armati և 95a brigata aviotrasportata, diventerà la caviglia. Si fanno più chiare le condizioni per la grande vittoria dell’Ucraina.

Lunedì 9 maggio è stato il Giorno della Vittoria in Russia. il giorno in cui il paese celebra la sconfitta della Germania nazista nel 1945. Molti osservatori si aspettavano che il presidente russo Vladimir Putin avrebbe sfruttato il Giorno della Vittoria come un’opportunità per annunciare l’escalation della guerra in Ucraina.

Non è successo. I russi non sono ancora sconfitti in guerra. Ma di certo non lo vincono. Il Cremlino si aspettava chiaramente che i difensori ucraini sarebbero stati presto sciolti dopo aver attraversato il confine dei carri armati russi la mattina del 24 febbraio.

Non hanno fatto una grotta. E 76 giorni dopo, l’esercito ucraino è decisamente più forte che mai. Le sue riserve sono state mobilitate. Ha catturato più di 1.200 auto russe. Alla fine iniziò a utilizzare alcune delle centinaia di pezzi di artiglieria donati dagli Stati Uniti e da altri alleati nelle operazioni di combattimento.

“La sottovalutazione da parte della Russia della resistenza ucraina, la sua pianificazione dello ‘scenario migliore’ ha portato a evidenti fallimenti operativi, che hanno impedito al presidente Putin di annunciare un significativo successo militare in Ucraina durante la parata del Giorno della Vittoria”, ha affermato il ministero della Difesa del Regno Unito. spiegato.

Quello che succede dopo dipende dalla valutazione di Ki sulla debolezza di Mosca. I comandanti ucraini credono che la Russia non abbia riserve per invadere nuovamente l’Ucraina nord-orientale? In tal caso, questi comandanti invieranno le due migliori brigate a sud della regione di Kharkov?

E queste brigate possono avanzare fino a Izi per iniziare una delle battaglie più potenti della guerra?

Seguimi! Twitter:. Controllo: il mio sito web o alcuni dei miei altri lavori qui. Mandami un consiglio sicuro.

Leave a Comment

Your email address will not be published.