Anteprima F1 22. Nuove auto, nuovo GP di Miami, niente buche.

Anche se non ha aggiunto nuove tracce o nuove modalità di gioco, F1: 22: sarebbe sempre stato un orso per gli sviluppatori di Codemasters. I nuovi regolamenti che regolano i motori delle auto, le miscele di carburante e i pacchetti aerodinamici hanno completamente trasformato la modalità reale di Mercedes, Ferrari, Red Bull e altri dopo quattro gare reali. Prima di menzionare nuove modalità, animali domestici o adattamenti, il compito di Lee Meiter è fornire ai fan della Formula 1 un gioco reale che soddisfi le aspettative di spettatori, commentatori e che si stanno ancora evolvendo fino all’inizio del gioco.

“Abbiamo poco tempo per capire lo stato di funzionamento delle vetture. “Abbiamo meno tempo per capire le sfumature di ogni squadra”, ha affermato Matter, il direttore creativo del gioco, in un’intervista a Polygon. “Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione [cars] Erano bravi a frenare, avevano una buona trazione, le vetture erano particolarmente brave sul bagnato, i motori erano forti su una certa pista. Abbiamo capito tutto questo. “Ora tutto è nuovo, tutto sta imparando.”

Non volano completamente al buio, ha detto Mayter. I Codemaster continuano a ricevere i dati da tutte le 10 squadre di corse durante ogni sessione e gli sviluppatori potranno presentare il loro modello di gestione del gioco attraverso il Gran Premio del Canada, che è stata l’ultima gara prima di allora. F1 22:1 luglio (28 giugno per chi preordina il numero di Champions). Nel progetto di anteprima disponibile la scorsa settimana, ho sperimentato un’auto con impostazioni di difficoltà che ho usato F1 2021Stava guidando in modo coerente e prevedibile con l’equipaggiamento da corsa standard, ma il gioco ha chiarito che trovare un punto debole sulla schiena sarebbe stata la chiave per aprire il 20% dei primi giri dei leader.

Questo è ragionevole. Secondo le nuove regole, l’auto di F1 guida più in basso e più larga, ma anche la parte posteriore, che fornisce trazione all’asse motore, è più bassa rispetto al resto del telaio rispetto allo scorso anno. Le nuove vetture di F1 sono più dedicate alla dispersione del flusso d’aria, rendendo più facile per le auto di sorpasso sorpassare i rivali in quanto crea una gara più competitiva. Ci vuole molto tempo per vedere questo manifesto nel design di anteprima F1 22:.

Le quattro strade incluse: Imola, Silverstone, il Red Bull Ring austriaco e la rotonda internazionale di Miami intorno all’Hard Rock Stadium non sono “arretrate” che anche l’anno scorso richiedevano più conducenti per le auto. Porta le estremità delle gambe fuori dagli angoli, colpisci il gas solo quando possono sentire una linea retta sull’asse posteriore. Tuttavia, anche con rifornimenti “più alti”, mi sentivo molto più sicuro uscendo dalla famigerata curva Acqua Minerale di Imola fino a quando non mi sono visto qualificarmi all’ultimo posto per più di due secondi contro quella difficoltà che di solito correvo. F1 2021 (Da 95 a 97, da 110). Linea interna. I ciclisti seri dovrebbero aspettarsi di dedicare molto tempo a testare le proprie impostazioni nella Prova a tempo prima di entrare immediatamente in modalità carriera.

Meiter ha affermato che gestire nuove auto e renderle disponibili allo stesso tempo per diversi livelli di interesse e abilità è solo una parte del quadro. Sebbene: F1 22: ha solo un nuovo percorso: Miami, alcuni dei quali sono cambiati, in particolare l’Albert Park Circuit, in Australia, che ha gareggiato tre settimane fa con il Drash Reduction System, dove le auto possono aprire le ali per velocità più elevate in rettilineo. un giorno prima della qualificazione. Indipendentemente dal fatto che allinei la chicane o cambi la zona DRS, richiede un ritorno dal team AI di Codemasters per addestrare tutti i driver della CPU come se fosse un nuovo percorso, ha affermato Mather.

“L’intelligenza artificiale seguirà quella strada; colpiranno la zona DRS che non si aspettavano”, ha detto Meyer come esempio. Raggiungeranno dai 15 ai 20 chilometri alla curva successiva [per hour] più veloce di quanto si aspettassero. Se raggiungessi quella curva molto velocemente a 15-20 km/h, andrei dritto. “Ogni piccolo cambiamento, gli effetti dello shock possono durare per settimane o mesi”.

E questo solleva una strana domanda. I fan chiedono se c’è una nuova funzionalità di prestazioni inutili nel gioco che rifletta ciò che vedono in TV, lette nei blog. Si chiama “maiale”, la spiegazione principale è che alle alte velocità gli effetti del suolo delle nuove auto possono portare a un aumento delle sospensioni, per poi essere respinte a causa dell’aerodinamica anteriore-posteriore. Il risultato è che l’auto è come un delfino che si muove nell’acqua. Mentre il prosciutto ha influito sulla velocità nelle curve Mercedes, ad esempio dove la Ferrari si trova solo su un rettilineo, non esiste affatto F1 22:disse la mamma. Tanto più che Codemasters, come le squadre di corse apparse inaspettatamente, non poteva prevedere questo movimento nella progettazione della nuova vettura.

“Non è nemmeno un concetto che abbiamo davvero”, ha detto Mayter. “Lo spegnimento aerodinamico և la riunione è qualcosa che ovviamente abbiamo, ma può causare un effetto collaterale di maiale. […] Non è quello che stanno facendo i nostri fisici in questo momento”.

Questo non significa F1 22:Le differenze sono solo tecniche. Ma non sono così su larga scala come l’introduzione o la riproduzione di nuovi regimi F1 2021 ha fatto con la sua storia “Brake Point” o come F1 2020 lo ha fatto impegnandosi in una carriera “My Team” che è diventata l’ossessione di milioni di persone. Gli Sprint Qualifiers, attualmente organizzati in tre Grand Prix, sono disponibili per tutti gli eventi in una gara unica o in modalità Grand Prix, in cui i giocatori possono impostare una stagione per seguire le sue regole. Nelle modalità carriera, sarà limitato agli eventi in cui la qualificazione sprint appare nella vita reale: Imola, Gran Premio d’Austria, Brasile.

Presentazione F1 22: sta lavorando a una trasmissione che soddisferà le aspettative dei nuovi arrivati ​​negli Stati Uniti. Formato և I pit-stop hanno entrambi impostazioni “immersive” o “di presentazione”, il che significa che i giocatori possono scegliere parti non competitive della gara o sedersi e ascoltare i commenti mentre l’IA porta il campo con la safety car o i moduli. rete di partenza. I pit stop ora hanno una nuova funzionalità interattiva, in cui il pilota preme un pulsante per entrare nella buca nel momento migliore, che avrà l’effetto di un pit stop più o meno lungo. Sebbene questo periodo possa dipendere dalle prestazioni della tua squadra ai box (che possono aumentare o diminuire nelle modalità carriera), non è altro che una seconda pressione di un pulsante, che è come colpire un limitatore di box direttamente sulla linea.

La coppia di Anthony Davidson և David Croft (il cui marchio “The Lights Off, We’re Gone” è diventato simile a “Getting Rumble” di Michael Buffer) può essere sostituita da nuove voci, come Alex Jacques nel commentatore di F1TV Pro; Natalie Pinkham, corrispondente di Pete Lane per British Sky Sports; o Jacques Villeneuve, un re della Formula 1 che analizza le gare della rete francese Canal Plus. Questo commento sarà adattato alle nuove introduzioni և scomparse F1 22: un migliore senso della trasmissione, ha detto Mayter.

E questo significa che Jeff, l’ingegnere di gara generale ai cui giocatori avrebbe potuto essere ordinato di tacere (letteralmente) negli ultimi dieci anni, è stato rilasciato. Mark Priestley, un ex compagno di squadra del team di pit stop del meccanico di gara McLaren, è il nuovo collegamento nella fossa del pilota, registrato con una vera serie sterzo di Formula 1, ha detto Mayter.

Se le opzioni non erano disponibili nell’anteprima multimediale, F1 22: promette più strumenti di personalizzazione per la sua meravigliosa modalità La mia squadra, in cui i giocatori creano una nuova squadra di corse e la gestiscono da soli. I laser per auto ora possono avere una varietà di finiture, tra le altre modifiche alla qualità della vita che Codemasters ha apportato per aiutare i giocatori a migliorare il proprio aspetto. Inoltre, i giocatori possono iniziare “La mia squadra” da uno dei tre punti di partenza. un centrocampista o un giocatore nuovo di zecca che si fa strada. Negli ultimi due anni, le squadre sono partite dal basso. Meiter ha affermato che le nuove versioni sono state implementate di nuovo con il pretesto di accessibilità e intrattenimento per i nuovi fan.

F1 22: dal 1 luglio: PlayStation 4, PlayStation 5, PC Windows, Xbox One և Xbox Series X.

Leave a Comment

Your email address will not be published.