Anteprima della serie. Seattle Mariners agli Houston Astros

Pulito. È di nuovo Astros.


I Mariners hanno preso un numero dagli Astros per lanciare la loro homepage del 2022, il che è stato fantastico, ad eccezione della parte in cui Justin Verlander ha mostrato di essere sicuramente un Verlinator o Robolander, o ha scelto il tuo futuristico preferito La minaccia robotica di fantascienza. Pulito և buono. I marinai hanno avuto il privilegio di affrontare a casa la squadra esausta e lenta di Astros, con i fedeli lealisti della T-Mobile che urlavano ogni sorta di vecchie maledizioni del mare all’Astros. Non avranno nessuno di quei vantaggi in questa serie, arriveranno a Houston, maleducati per mano della squadra della Florida, ma incontreranno di nuovo Verlander, perché l’universo è un cubo che ruota tranquillamente lì. oscuro, indifferente ai nostri desideri umani.

A prima vista

marinai Astro
marinai Astro
Gioco 1: lunedì 2 maggio | 17:10:
LHP Marco Gonzalez Jake Odorizzi:
43% 57%
Gioco 2: Martedì 3 maggio | 17:10:
Chris Flexen Christian Javier
39% 61%
Gioco 3: mercoledì 4 maggio | 11:10:
RHP sfacciato opaco: RHP Justin Verlander
36% 64%

* Probabilità di gioco di FanGraphs

Panoramica della squadra

Panoramica generale Astro marinai Bordo:
Panoramica generale Astro marinai Bordo:
Battuta (wRC +) 117 (1° in AL) 94 (nella 10° AL) Astro
Fielding (OAA) 36 (1°) -6 (8°) Astro
Inizia il pitching (FIP-) 96 (6°) 111 (12°) Astro
Bulpen (FIP-) 99 (9°) 89 (4°) marinai

Statistiche per il 2021

Dopo un inizio di stagione difficile ad aprile, quando hanno diviso la serie di due partite con i D-Back di fascia bassa e poi hanno lasciato tre serie consecutive per Angels, Marines e Blue Jay, gli Astros si sono ricordati che eravamo Astros e ha preso tre dei quattro dai Rangers. : Poi hanno dovuto girarsi per suonare di nuovo sui Blue Jays, ma, soprattutto con il fitto programma che li ha portati da Houston ad Arlington-Toronto al loro ritorno a Houston per il fine settimana, anche gli Astros hanno rinunciato. Blue Jay, tenendoli saldamente a Seattle sotto Ali Seattle, anche se i Marines hanno irresponsabilmente rotto la primavera attraverso la Florida. Proveranno a combattere proprio contro i Marines, և cattive notizie. Alcuni dei loro pipistrelli addormentati di inizio stagione sembrano svegliarsi nello stile di una principessa Disney, tranne per il fatto che Jordan Alvarez և Kyle Tucker è qui al posto dei bellissimi animaletti nella foresta. Hanno battuto i lanciatori inutili con le mazze. Non è nell’interesse dei Mariners vincere nessuna di queste partite che probabilmente hai indovinato, ma è un po’ divertente vedere quanto sia difficile cambiare i numeri nella partita Brasch-Verlander dopo che una pubblicità mozzafiato è d’obbligo -guarda. Una settimana fa. Come “divertente”, ma pur sempre la definizione più oscena e indecente.

Formazione Astros:

Giocatore: Posizione: pipistrelli PAPÀ: BAMBINO: wRC +: BsR:
Giocatore: Posizione: pipistrelli PAPÀ: BAMBINO: wRC +: BsR:
José Altowe 2B: R: 678 0,280: 130: 2.5:
Michael Brantley LF: L: 508 0,337: 123: -1.2:
Alex Bregman 3B: R: 400: 0,286: 115: -2.2:
Giordano Alvarez DH: L: 598 0.320: 138: 0,5:
Yuli Guriel 1B: R: 605 0,336: 134: -1.6:
Step Tucker: Russia: L: 567 0.304: 147: 2.4:
Jeremy Pena SS: R: 133: 0,325: 126:
Non dire McCormick CF: R: 320 0,341: 109: -0,4:
Martin Maldonado C: R: 426 0,221: 63: -5.0:

statistiche 2021; Statistiche per Peña da Triple-A

Ancora una volta, questi non sono i tovaglioli Astros della serie precedente. Jordan Alvarez è tornato in rosa, recuperando il tempo perso, punendo assolutamente ogni giocatore di baseball che osa guardare dalla sua parte. la sua pagina Stacast costringerà anche George R. Di’ a Martin di andare piano con il rosso. Un altro che è uscito dall’inizio dell’autunno con irritante resilienza è Kyle Tucker, che ha spostato in sicurezza tutte le sue linee di diapositive Statcast in rosso dopo un allarmante duello con i Blues all’inizio di questa stagione. Buone notizie per il mio instabile fantasy team, meno buone notizie per la Marina. Qualcuno che è la mia squadra fantastica ma non è tornato così velocemente è Michael Brentley, la cui barra (.397) non ha ancora raggiunto il numero previsto (xSLG) .563 (!), Guai ai Marines se questo succede in questa serie. Allo stesso modo, le cifre attese di Brentley dicono che dovrebbe avere una media di circa 0,330, mentre raggiunge solo 0,274, che – ancora una volta, stiamo bene, non c’è bisogno di tornare indietro. Un Astro che non si è ancora ripreso dal declino della sua prima stagione è Jose Altuven; Non si può nemmeno dire che sia sfortuna, perché i suoi numeri attesi sono puzzolenti come i suoi numeri reali. Colpisce oltre il 10% in più di quanto non abbia mai avuto nella sua carriera. È improbabile che sia caduto improvvisamente così forte dalla roccia, ma sembra certo che la svolta non sarà immediata. Si scopre che strani giocatori non tornano così rapidamente dallo strano programma degli allenamenti primaverili, chi l’avrebbe mai pensato. [As I strain my back attempting to turn off a light switch] Inoltre, il nuovo arrivato Jeremy Pena è stato davvero bravo, è irritante. Invia tutte le tue lamentele ad Anders, che lo ha scelto per ROY.

Potenziali lanciatori:

Cose aggiornate + Spiegazione

Houston Astros - Texas Rangers

Foto di Ron Jenkins / Getty Images

Jake Odorizzi:

IP: K% BB% % risorse umane/FB GB% DARA FIP:
IP: K% BB% % risorse umane/FB GB% DARA FIP:
104 2/3: 20,6% 7,7% 11,6% 35,3% 4.21: 4.48:
intonazione Frequenza: Velocità: Velocità di rotazione: Articoli +: Soffio +: BIP+:
Quattro punti 55,2% 92.2: 2113 89: 109: 95:
Taglierina: 10,0% 86.8: 2058 63: 83: 69:
Separatore: 22,0% 84.7: 1260 70: 69: 88:
Palla curva: 5,2% 73.5: 2066 62: 43: 99:
Dispositivo di scorrimento: 7,6% 83.1: 2032 104: 60: 91:

Statistiche per il 2021

Dall’anteprima della serie precedente.

Jake Odorizzi ha lottato a metà della sua carriera senza successo. La prospettiva principale di iniziare con i raggi non ha mai davvero messo tutto insieme a Tampa Bay. La sua grande svolta è avvenuta in Minnesota nel 2019. ha registrato il tasso di carriera più alto quest’anno – 27,1% և 4,3 fWAR. È stato etichettato con un’offerta qualificante per quella bassa stagione e l’ha accettata, tornando a Twins con un contratto di un anno. Sfortunatamente, gli infortuni gli sono costati la maggior parte della stagione abbreviata 2020, facendo solo quattro partenze per il Minnesota. Alla fine della scorsa primavera ha firmato un contratto biennale con l’Astros, ma alcuni lievi infortuni gli hanno impedito di ripetere il successo riscosso nel 2019. Con una tonnellata di palla moderna in rapido movimento, era un po’ incline a fare homer. carriera. Le sue offerte secondarie sono nella migliore delle ipotesi inadeguate, costringendolo a fare troppo affidamento sulla sua stufa.


Christian Javier

IP: K% BB% % risorse umane/FB GB% DARA FIP:
IP: K% BB% % risorse umane/FB GB% DARA FIP:
101 1/3: 30,7% 12,5% 14,2% 27,6% 3.55: 4.43:
intonazione Frequenza: Velocità: Velocità di rotazione: Articoli +: Soffio +: BIP+:
Quattro punti 59,3% 93.5: 2343 110: 124: 84:
Modificare: 5,9% 86.6: 1981 79: 39: 108:
Palla curva: 7,8% 75.9: 2924 87: 98: 65:
Dispositivo di scorrimento: 27,0% 81.0: 2541 73: 140: 149:

Statistiche per il 2021

Gli Astros hanno scelto una rotazione di sei persone, soprattutto nella parte affollata del loro palinsesto. Ciò ha spinto Christian Javier per il ruolo di partenza, che conosceva a un certo punto l’anno scorso. Indipendentemente dal fatto che abbia un repertorio completo di quattro campi degno di una formazione titolare, lancia la sua palla veloce e scivola più dell’85% delle volte. Questo mix di tiri è un po’ fuori dai sentieri battuti, ma sono anche i suoi tiri migliori, molto efficienti. faceva molto affidamento su di loro anche durante le lunghe uscite dalla “penna”. La sua palla che rompe è particolarmente invulnerabile. L’anno scorso i tiri sono stati sbilanciati, mancando quasi la metà del tempo offerto in campo. Ancora più impressionante. ha concesso solo nove tiri fuori dal campo, sette dei quali erano tiri in più. Ha aumentato il suo utilizzo delle diapositive fino al 40% quest’anno e il suo odore in campo è stato finora dimezzato.


RHP Justin Verlander

IP: K% BB% % risorse umane/FB GB% DARA FIP:
IP: K% BB% % risorse umane/FB GB% DARA FIP:
223: 35,4% 5,0% 16,0% 35,9% 2.58: 3.27:
intonazione Frequenza: Velocità: Velocità di rotazione: Articoli +: Soffio +: BIP+:
Quattro punti 49,9% 94.6: 2577 161: 146: 91:
Modificare: 4,2% 86.9: 1866 81: 111: 141:
Palla curva: 17,3% 79.4: 2821 117: 82: 94:
Dispositivo di scorrimento: 28,7% 87.5: 2612 133: 114: 108:

Statistiche per il 2019

Dall’anteprima della serie precedente.

All’età di 39 anni, Justin Verlander sta cercando di fare qualcosa di quasi senza precedenti nella storia della grande lega: tornare con successo da un intervento chirurgico al gomito in età molto avanzata. È iniziato nel 2020, prima che Tommy John subisse un intervento chirurgico. È stato il secondo grave infortunio della sua carriera, è diventato il secondo titolare più anziano a subire questa procedura. Ha realizzato più di 200 inning in ogni stagione della sua carriera, tranne due finora. Durante la stagione estera, Astros gli ha firmato un contratto di un anno del valore di 25 milioni di dollari nel 2023. Gli Astros ovviamente si aspettano che continui da dove aveva interrotto. Se accadrà o meno è un po’ più vago.

Ok, quindi forse è un po’ meno vago di quanto tutti si aspettassero. Dopo quattro inizi quest’anno, Verlander sembra letale come prima dell’intervento di Tommy John. La sua palla veloce ha una media di 95 mph e le sue offerte secondarie sono ancora forti.


La grande immagine.

AL Ovest:

Squadra: WL: W% Giochi indietro! L’ultimo cavallo
Squadra: WL: W% Giochi indietro! L’ultimo cavallo
Angeli 15-8: 0,652: WWWLW:
marinai 12-10: 0,524: 2.5: LLLLW:
Astro 11-11: 0,500: 3.5: WWWLL:
Atletica 10-12: 0,455: 4.5: LWLL:
Ranger: 8-14: 0,364: 6.5: LLLWW:

I Marines continuano ad essere secondi in Occidente, anche se durante il loro viaggio in Florida hanno quasi svoltato in quella bellissima corsia del cielo (questo è il riferimento delle Golden Girls per gli under 30 և se non l’hai visto, non sei visto) : devi, perché è il miglior spettacolo che puoi dormire al mondo). Ovviamente, tutto ciò può cambiare se continuano a giocare come hanno fatto contro Astros. Gli angeli continuano a governare AL West, convalidandomi personalmente No, in effetti, questo è l’anno di Los Angeles ma facendo stare male tutto il resto. Texas և Anche Auckland è qui. Auckland dovrebbe effettivamente giocare peggio di quello che è, e il Texas dovrebbe giocare meglio di loro, ma questo è baseball, piccola.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *