Anna Wintour piange al funerale di Andre Leon Talli

Anna Wintour ha pianto venerdì quando ha parlato al funerale dell’ex partner del suo ragazzo, Andre Leon Talli, presso la Habisyan Baptist Church di Harlem.

“Ha parlato della loro azienda”, ha detto a Page Six una fonte vicina al servizio. “Ma quello che gli è successo è stato quando ha raccontato la storia di Andre che ha attraversato l’Atlantico per essere con lui quando sua madre è morta”. Ce lo ha detto la fonte. “Le sue parole furono: “Ha attraversato l’Atlantico per stare con me quando mia madre è morta”, ha detto.

“È stato molto deliberato, come se volesse che tutti vedessero i suoi sentimenti”, ha detto la fonte, aggiungendo che Wintour si è assicurato di guardare i presenti mentre leggeva. Abbiamo sentito che l’icona di Vogue non indossava le sue sfumature speciali quando parlava.

Un’altra fonte, che ha descritto il memoriale come “una tradizionale celebrazione della pelle”, ha detto che Wintour “non è stato viziato, ma ha dovuto smettere dopo aver parlato di sua madre”.

Anna Wintour rilassa la testa con un altro ospite a una celebrazione della vita di Andre Leon Talli.
Anna Wintour rilassa la testa con un altro ospite a una celebrazione della vita di Andre Leon Talli.
Getty Images per la proprietà di A
Talli è morto a gennaio all'età di 73 anni.
Talli è morto a gennaio all’età di 73 anni.
Cindy Ord
André Leon Talli, Anna Wintour.
Amici e colleghi sono stati catturati nel 1999.
Immagini Getty:

“Allora ci è semplicemente venuto a conoscenza. Non credo che piangerà, ma si è decisamente commosso. “Il suo discorso è stato senza dubbio il più sentito”, hanno detto.

Anche lo stilista Marc Jacobs e la top model Naomi Campbell “hanno pianto un po'” durante le loro esibizioni, ci dicono.

Ma il funerale di Tally non è stato solo lacrime: sembrava una reunion della settimana della moda di New York. Fonti ci hanno detto che Diane von Furstenberg ha organizzato il servizio, “è stato letteralmente come una sfilata di moda”, ha detto la seconda fonte.

Naomi Campbell arriva al funerale di Andre Leon Talli.
Naomi Campbell arriva al funerale di Andre Leon Talli.
Matteo McDermott

“C’erano quattro oratori alla porta con gli iPad che controllavano i loro nomi. “C’erano dei fotografi, una grande Rolls Royce vintage bianca, dove Naomi andava e veniva, c’era tutta la gente della moda”, dicono.

Campbell “sembrava una dea” con un grande cappello di pelliccia bianca e ha detto che Tallinn lo avrebbe apprezzato durante il suo discorso, ci è stato detto. La top model ha detto del suo defunto amico. “Quando abbiamo sentito che non potevamo attraversare la porta chiusa davanti a noi, lui ha spinto per me, costringendomi a fare cose che non pensavo di poter fare”.

Sentiamo DVF dire su Tally. “Abbiamo riso, a volte litigavamo perché non eri sempre facile”, cosa che ha fatto ridere i suoi amici tra la folla.

disse Carolina Herrera in memoria. “Sei stato lo storico della moda del nostro tempo.”

Anna Wintour և Andre Leon Tally
“Ciò che lo ha affascinato è stato quando ha raccontato la storia che Andre aveva attraversato l’Atlantico per stare con lui quando sua madre è morta”, ha detto una fonte a Page Six.
Collezione Ron Gallala attraverso Getty

Jacobs disse a quelli riuniti. “Il mese scorso ho riletto tutte le sue meravigliose lettere e appunti, che amo molto… Lettere che ha scritto nel suo grande manoscritto stazionario և grassetto. Quando le lettere sono arrivate per la prima volta, i suoi appunti erano pieni di lettere maiuscole, emoji colorati e usava tutti i caratteri. Era il mio sommo sacerdote della moda».

La cantante Valerie Simpson parla di come Tally amava fare festa nel suo ristorante nell’Upper Westside, Sugar Bar, dove suonava le percussioni. Poi ha suonato il piano e ha cantato “Ain’t Nothing Like the Real Thing”.

Il pastore di Talli, il reverendo Calvin Butts, ha pronunciato un elogio che ha fatto sì che la congregazione, incluso Harlem II Smith, “sentisse lo spirito nella chiesa”.

“La gente si è alzata e ha applaudito e cantato con il coro gospel. “E’ stata un’esperienza di chiesa battista molto nera”, ha detto la seconda fonte.

Grace Coddington, Sandra Bernhardt, Bethany Hardison, Kate Moss, Gale King, la Fashion Bomb Editor Claire Sulmers, Kimora Lee Simmons, Dario Kalmez և Native Son fondatore Emil Wilbekin erano alcune delle altre persone in lutto.

Il funerale di André Leon Talli
Un ritratto di Talley presso l’icona di culto di lunga data della defunta icona della moda presso la Habisin Baptist Church di Harlem.
Matteo McDermott

Talli è morto il 18 gennaio all’età di 73 anni. È entrata a far parte di Vogue nel 1983 come fashion news director e alla fine è diventata la prima direttrice creativa nera della rivista e successivamente la sua redattrice capo.

“Non dimenticherò mai la gentilezza di Andre, la sua cavalleria, la sua compagnia nei suoi ricordi di una vita”, ha scritto Wintour su Vogue.

Leave a Comment

Your email address will not be published.