Amber Heard testimonia che Johnny Depp l’ha aggredita con una bottiglia di liquore | Notizie dagli Stati Uniti:

Amber Heard ha continuato la sua esplosiva contro-argomentazione contro la calunnia di Johnny Depp, un viaggio narrativo che includeva le lacrime di giovedì in cui il suo ex marito l’ha aggredita sessualmente in una rabbia alcolica con una bottiglia di alcol.

Il presunto incidente del marzo 2015 in Australia è stato al centro di un processo di quattro settimane in cui le parti opposte hanno fortemente contestato il modo in cui Depp si è rotto il dito medio. Depp ha testimoniato che Herd le ha lanciato una bottiglia.

Herd ha testimoniato che la ferita, a cui non ha assistito perché gli erano stati somministrati sonniferi, si è verificata dopo che Depp lo ha aggredito sessualmente dopo un litigio in cui lo accusava di dormire con gli attori Billy Bob Thornton ed Eddie Redman. Le accuse che lui nega.

“Ad un certo punto è sopra la mia testa, gridando che ti odio, mi hai rovinato la vita”, ha testimoniato Herd. “Sono sul tavolo, mi ha messo al collo, era su di me.

“La mia schiena era sul tavolo. Pensavo mi stesse prendendo a pugni. Ho sentito questa pressione sulla mia bilancia, ho sentito la sua mano muoversi. Era come se mi stesse prendendo a pugni. “Potevo appena sentire la pressione”, ha detto Herd.

“Ricordo di aver guardato nella stanza, di aver guardato tutte le bottiglie rotte, i vetri rotti, ricordo di non volermi muovere perché non sapevo se era rotta, non sapevo se la bottiglia che aveva dentro di me era rotta. : »:

Heard ha descritto le attività della notte, trovando la sua camicia da notte bordeaux stropicciata usata come strati di bistecca cruda per avvolgere messaggi volgari imbevuti di sangue e dipingere intorno alla casa. Fuori casa, ha detto che Depp era ancora al lavoro cercando di scrivere messaggi più sprezzanti urinando sul muro.

“La sua sicurezza mi ha guardato, non ha riso, ha giocato. “Era come portare a casa un animale selvatico, toglierlo dai pantaloni del pene”, ha detto Herd.

Herd ha testimoniato che quando Depp è tornato a Los Angeles, ha dovuto rimuovere la cocaina prima di sottoporsi a un intervento chirurgico al braccio. “Pensavo potesse morire o suicidarsi. Senza dubbio sembrava la traiettoria che stava seguendo. ”

Heard in seguito ha contraddetto la testimonianza della guardia di sicurezza di Depp, Tracey McGivern, che ha affermato che durante il combattimento a Los Angeles, Heard ha lanciato un barattolo di Red Bull a Depp. Herd dice che è stato Depp a lanciare la scatola e a “scuotere” sua sorella. In seguito ha detto di aver preso a pugni Depp.

Ma Hurd ha detto che Depp lo ha colpito alla testa durante un altro combattimento nel dicembre 2015, cosa che Depp nega. Ha testimoniato che durante quel confronto sentiva di poter morire in quel modo.

In precedenza, Herd ha detto ai giurati che Depp era circondato da guardie di sicurezza e assistenti che lo hanno aiutato a evitare gli effetti dei problemi di droga e alcol. A Depp sono state mostrate foto di lui svenuto, che Herd ha detto di aver iniziato a dipingere nel 2013 perché si sarebbe indebolito, e in seguito ha negato quello che era successo quando era ubriaco.

“Non si ricordava o lo negherebbe. “Non c’era nessuno a difendermi, solo il suo staff contro la mia parola”, ha detto Herd.

Herd in seguito ha testimoniato di un viaggio a Londra nel 2013, dove և stava filmando Depp quando Depp è scomparso և è tornato a casa così ubriaco che una guardia di sicurezza lo ha portato nella loro casa in affitto “come un bambino”.

Mandria ha testimoniato. “I suoi assistenti e le altre guardie di sicurezza stavano scuotendo la testa. Ricordo di aver pensato. È stato molto malato per almeno due giorni. In quel momento, ero molto eccitato dal fatto che fossimo sullo stesso aereo in cui lui aveva raggiunto il pavimento.

“Ho capito abbastanza sulla dipendenza per sapere che devi arrivare in fondo, avere alcune battute d’arresto per migliorare”.

Depp, ha aggiunto, si è calmato per un breve periodo. “Pensavo fossimo sulla strada giusta per la sobrietà”, ha detto.

“Sono stato molto incoraggiato dal fatto che և fossi tutti sulla stessa pagina և ero incoraggiato dal fatto che fossimo in un nuovo capitolo”, ha aggiunto Herd.

Ma Depp ha presto ripetuto, ha detto. Alla corte è stato detto che Depi և la droga del padre di Herd è stata consumata durante la festa di fidanzamento della coppia, և suo padre ha lasciato la festa con il team di sicurezza di Depp թյան per ottenere di più. Herd ha precedentemente testimoniato sulla dipendenza da eroina di suo padre.

Herd ha testimoniato di aver insistito per un accordo prematrimoniale. “Volevo togliere ogni dubbio nella sua mente e in quella degli altri. “Così gliel’ho presentato e l’ho portato al mio terapeuta”, ha detto.

Ma Depp, ha detto, lo ha escluso. “Mi ha accusato di avere una delle mie gambe amputate”, ha detto Herd, aggiungendo che “l’unica via d’uscita è la morte”.

Herd ha detto che Depp si sarebbe arrabbiato se qualcuno dei suoi film fosse stato girato con scene di sesso. Egli ha detto. “Ogni volta che ricevevo una sceneggiatura, era come mi vestivo, sai? “Ho fatto una scena di sesso?”

Heard ha detto di aver compensato la sua gelosia rinunciando a parti più sessualmente provocatorie o chiedendo ai gestori del guardaroba di permettergli di vestirsi in modo più conservativo.

“Ho dovuto immergere il guscio d’uovo o la punta del piede attorno ad esso quando ho avuto una scena”, ha detto Herd del conflitto.

Ha detto che Depp odiava lavorare con James Franco in Adreral Diaries e lo ha preso a calci nella schiena durante un volo da Boston a Los Angeles.

“Mi ha chiamato una prostituta per le scene”, ha detto Herd, aggiungendo che l’ha accusata di apprezzare le scene.

“Era davvero aperto sul mio corpo, su come mi piaceva. Mi ha chiamato prostituta. Mi ha chiesto se ero bagnato, perché non l’ho guardato… “James mi ha fatto questo o quello?”

La giuria ha sentito che Depp stava “urlando come un animale” in una registrazione audio che Herd ha registrato durante il volo. Herd ha detto che Depp era rinchiuso in bagno ed è svenuto.

Dopo il Met Gala a New York, Herd ha testimoniato che Depp gli aveva lanciato una bottiglia. Ha detto alla corte. “Mi ha spinto sul divano, a un certo punto mi ha colpito in faccia. Sospettavo di avere il naso rotto. Ricordo che era gonfio, scolorito e rosso. ”

Herd ha testimoniato che un team di medici Detox è venuto in suo aiuto dopo il volo da Los Angeles a Boston. I medici hanno deciso che Depp avrebbe dovuto usare antidolorifici in modo che potesse finire le riprese, ha detto. Ma Depp, secondo Herd, stava assumendo “quasi il doppio” degli antidolorifici oppioidi che aveva detto ai suoi medici che stava assumendo. Herd ha detto che Depp avrebbe “scosso la testa” o si sarebbe addormentato nel mezzo della frase.

“Li stava tradendo per poter salire prima di disintossicarsi”, ha testimoniato Herd.

“Non capivo cosa stesse succedendo”, ha detto Herd. “Non ho visto niente del genere. “Stavo cercando di capire cosa è successo”.

Nel 2014, Herd ha detto di aver iniziato a frequentare Anonymous Alcoholics, un gruppo di 12 persone, per i parenti di persone dipendenti dalla vita quotidiana.

Alla fine, ha detto Herd, Depp ha accettato un programma di disintossicazione sotto il controllo della squadra nella sua casa alle Bahamas. Ma il processo non è andato liscio, ha detto.

“Mi ha schiaffeggiato in faccia, ma lo ha fatto mentre piangeva”, ha detto Herd. “Non avrei dovuto essere lì. Non so come disintossicare qualcuno. Non so perché i medici e le infermiere volessero che fossi lì. È stato un inferno”.

Il processo inizierà venerdì, la prossima settimana, lasciando ai giurati 10 giorni per considerare la testimonianza di Herd prima che l’avvocato di Depp possa condurre un controinterrogatorio.

Leave a Comment

Your email address will not be published.