Amber Heard afferma che Johnny Depp si è strappato le mutande e “ha cercato un buco” quando pensava di aver nascosto la cocaina.

Amber Heard afferma che Johnny Depp si è strappato le mutande e “ha cercato un buco” quando pensava di aver nascosto la cocaina.

La causa per diffamazione contro Depp Heard è iniziata l’11 aprile a Fairfax, in Virginia, dopo la causa di Depp contro la sua ex moglie nel marzo 2019. Il signor Depp afferma di averlo calunniato in un articolo pubblicato nel dicembre 2018. Il Washington Post: “Ho parlato contro la violenza sessuale, ero indignato dalla nostra cultura. Questo deve cambiare”.

Mercoledì, la signora Herd ha testimoniato che “il signor Depp stava” facendo una festa nel deserto “con alcuni amici”, qualcuno ha portato dell’MDMA.’

Ha detto che una donna “si è inchinata” a se stessa, “ha messo la testa sulla mia spalla”. La signora Heard ha detto che “accettava che fosse una dipendenza dalla droga”, aggiungendo che aveva mangiato funghi. Ha continuato dicendo che il signor Depp era indignato, ma altri presenti inizialmente hanno interpretato le sue azioni come uno “scherzo”.

“Ehi amico, pensi di toccare la mia fottuta figlia del re”, ha detto il signor Depp, secondo la signora Herd.

Ha detto che il signor Depp ha afferrato il braccio della donna e ha chiesto: “Sai quanti chili di pressione ci vogliono per rompere il polso di una persona?”

La signora Herd ha testimoniato che il signor Depp stesso è andato nella loro roulotte per parlare.

Affermò che la sua confessione era stata ottenuta attraverso la tortura e che la sua confessione era stata ottenuta attraverso la tortura.

La signora Heard ha detto che il signor Depp ha poi iniziato a “rompere” il trailer e “urlare” a se stesso.

“Si è scoperto che stava cercando qualcosa”, ha detto la signora Herd, aggiungendo che le aveva chiesto: “Dove lo nascondi?” ma che non sapeva a cosa si riferisse.

Ha detto che ha cominciato ad “accarezzarmi”.

“Mi sta strappando il vestito… mi sta afferrando il seno, mi sta toccando le cosce, mi sta strappando le mutande”, ha detto la signora Herd da Witness Square.

“Poi va alla ricerca di un buco”, ha aggiunto. “Ha detto che stava cercando la sua droga, la cocaina.”

La signora Hurd si è detta contraria al consumo di cocaina, aggiungendo che “non ha senso”.

Ha detto di aver “ficcato le dita dentro di me”, aggiungendo che “non sapeva cosa fare, stavo solo in piedi”.

“Ha storto le dita”, ha detto.

L’avvocato di Heard, Elaine Bradehoft, ha poi chiesto quando la signora Heard ha incontrato per la prima volta i figli del signor Depp, Lily-Rose e Jack, nell’estate del 2013.

La signora Heard ha detto che stava “morendo” per conoscere i bambini. “Poco dopo, il signor Hurd ha detto che lo stesso Depp stava volando in Russia, che era ‘la prima e l’ultima volta che avevo deciso che sarebbe stata una buona idea usare droghe con Johnny'”, ha detto.

Ha aggiunto che avevano preso l’MDMA in aereo, “il che sembra così stupido”. Ha detto che era contrario all’uso di cocaina e alcol da parte del signor Depp, ma che all’epoca aveva circa 26 anni, pensava che l’MDMA fosse una “bella droga” e che voleva essere una “fidanzata divertente” al momento.

La signora Herd ha detto di aver preso una capsula, mentre il signor Depp ne ha accettate “poche”, “tutto andava bene” fino a quando l’assistente di volo “è intervenuta”.

Il signor Depp ha offerto all’addetto dell’MDMA, che inizialmente ha rifiutato ma alla fine ha “accettato”, secondo la signora Herd. Ha detto che l’assistente si è chinato sul sedile della signora Herd quando il signor Depp ha afferrato la donna per un braccio, dicendole di non toccare la signora Herd.

Come nell’episodio di Hicksville, il signor Depp ha detto all’assistente che poteva rompersi il polso, ha testimoniato la signora Herd.

“Non ricordo alcuna violenza sull’aereo… ma ricordo di aver sentito la tensione”, ha detto, aggiungendo che il signor Depp era sensibile alle altre donne del signor Herd perché in precedenza aveva avuto una compagna.

La signora Heard ha detto che il signor Depp stava facendo delle accuse quando sono arrivati ​​all’hotel che l’aveva spinta.

“Ad un certo punto, Johnny mi colpisce in faccia. “Non ricordo di aver sentito dolore o mal di naso. Ricordo solo che volevo che capisse cosa è successo”, ha detto.

Nel suo articolo del 2018, la signora Herd ha scritto che “come molte donne, sono stata aggredita sessualmente fino al college. Ma tacevo. Non mi aspettavo che presentare una denuncia avrebbe portato giustizia. E non mi vedevo come una vittima”.

“Poi, due anni fa, sono diventata una figura pubblica che rappresenta la violenza domestica e ho sentito tutta la forza della rabbia della nostra cultura contro le donne”, ha aggiunto all’epoca.

Sebbene il nome del signor Depp non sia menzionato nell’articolo, il suo team legale afferma che contiene “una chiara implicazione che il signor Depp sia un autore di violenza domestica”, che secondo loro è “categoricamente, ovviamente falso”. Il signor Depp chiede “non meno di 50 milioni di dollari” a titolo di risarcimento.

La signora Herd ha intentato una causa da 100 milioni di dollari contro Depp per la sua presunta cattiva condotta.

Leave a Comment

Your email address will not be published.