Amazon Workers’ Union afferma che “la lotta è appena iniziata” dopo aver perso contro Staten Island

Lunedì i dipendenti del magazzino Amazon (AMZN) a Staten Island di New York hanno rifiutato l’offerta del sindacato, ma questo è tutt’altro che l’ultimo campo di battaglia per il gigante dell’e-commerce Amazon Trade Union (ALU).

Questo magazzino, l’LDJ5, si trova a Staten Island, così come il JFK8, un magazzino Amazon separato che ha vinto la storica vittoria del sindacato circa un mese fa.

Quello che succede alla prossima ALU è vitale. L’ALU ha bisogno di espandersi per sopravvivere a lungo termine; probabilmente farà fatica a trovare potere contrattuale poiché organizza i magazzini uno per uno, afferma Paul Clark, esperto di lavoro presso la Pennsylvania State University.

“Una scorta in sciopero non danneggerà affatto Amazon”, ha detto a Yahoo Finance. “L’unico modo in cui Amazon negozierà davvero con il sindacato è offrire ciò che vuole veramente se può organizzare una massa critica di magazzini”.

Secondo Clark, la “massa critica” porterà 50 magazzini negli Stati Uniti o una grande percentuale di magazzini nell’area geografica. Tuttavia, ci sono indicazioni che altri magazzinieri potrebbero essere interessati a formare un sindacato. Il mese scorso, il presidente dell’ALU Chris Smalls ha dichiarato a Yahoo Finance che i dipendenti di oltre 100 società Amazon hanno contattato l’ALU per esprimere il loro desiderio di formare un sindacato.

Pranama Vagollavate parla ai membri dei media mentre porta le lettere “ALU” sulla fronte all’ingresso del centro di smistamento LDJ5 Amazon il 25 aprile 2022 a New York. (Photo by Michael M. Santiago / Getty Images)

I sindacati negli Stati Uniti sono tornati dopo decenni di difficoltà. Amazon è stato un attore chiave in questo sforzo, così come Starbucks (SBUX). Negli ultimi mesi, Più di 200 negozi Starbucks hanno votato e almeno 20 sono ancora uniti.

ALU dopo i risultati delle elezioni LDJ5 nei tweet“L’organizzazione continuerà in questa istituzione e oltre. La lotta è appena iniziata».

Allo stesso tempo, la portavoce di Amazon Kelly Nantel ha dichiarato in una dichiarazione: “Siamo lieti che il nostro team LDJ5 sia stato in grado di far sentire la propria voce”.

“Potere reale sul posto di lavoro”

Alcuni esperti ritengono che l’opinione popolare և la natura storica della vittoria dell’ALU un mese fa rafforzerà per qualche tempo i magazzinieri del sindacato. Il Consiglio nazionale del lavoro afferma che, nell’ambito di un processo di contrattazione equo, le modifiche unilaterali sono vietate “durante la durata del contratto collettivo a meno che il sindacato non abbia espressamente o inequivocabilmente rinunciato al diritto di contrattazione o il cambiamento sia troppo piccolo”. pretendere affari».

“In caso di certificazione elettorale, anche senza contratto, l’ALU avrà un potere reale sul posto di lavoro, poiché la direzione non può apportare modifiche unilaterali entro un anno”, ha affermato Rand Wilson, organizzatore sindacale di lunga data.

“Ma quel governo può rivoltarsi contro il sindacato”, ha aggiunto Wilson. “La direzione dirà, beh, vogliamo aumentare lo stipendio di tutti del 5%, ma il sindacato non sarà d’accordo. Quindi va avanti e indietro, il che causa frustrazione ai dipendenti. Tutte le “cose ​​buone”. “Può succedere, non succede a causa del sindacato sta arrivando. Diventa la capanna della dirigenza, che ci costringerà a non votare”.

È interessante notare che c’è ancora un’elezione sindacale che non è stata ancora risolta a favore di Amazon o del sindacato. L’esito delle elezioni sindacali presso il magazzino Amazon di Besemer, Ala, deve ancora essere determinato se l’ALU non sia coinvolta.

La contrattazione sarà un’area relativamente nuova per tutti i soggetti coinvolti. Ci sarà un certo livello di inesperienza da entrambe le parti in questi negoziati. Amazon non ha mai negoziato con il sindacato statunitense, և ALU non è mai stata nel processo di contrattazione, secondo l’esperto di occupazione della Cornell University Harry Katz.

L'organizzatore dell'Amazon Labor Union (ALU) saluta i dipendenti al di fuori del centro di smistamento LDJ5 di Amazon mentre i dipendenti iniziano a votare per il secondo magazzino del sindacato a Staten Island, negli Stati Uniti, il 25 aprile 2022.  REUTERS / Brendan McDermid:

L’organizzatore di Amazon Labour Union (ALU) la scorsa settimana ha accolto i dipendenti al di fuori di Amazon LDJ5. REUTERS / Brendan McDermid.

Tanto tempo sta arrivando

Le condizioni che guidano questa ondata di sindacati, come la disuguaglianza di massa della ricchezza, sono state create per decenni, secondo Jennifer Scherrer, coordinatrice politica senior presso l’Institute for Economic Policy Worker Power Project. Nel 1965, i CEO hanno lavorato 24 volte di più dei loro dipendenti medi, mentre nel 2009 i CEO hanno lavorato 185 volte di più, secondo la Stanford University.

“Le persone sono generalmente ben consapevoli del fatto che abbiamo la peggiore disuguaglianza tra reddito e ricchezza in più di cento anni”, ha detto Scherer. “La gente generalmente sa che l’epidemia ha portato enormi profitti a molte delle aziende in cui si trovano i dipendenti. unione. “In questo momento si può ottenere ben poco per l’immagine dell’azienda se non sono disposti a condividere la ricchezza con dipendenti che hanno rischiato la propria salute in prima linea lavorando orari insopportabili”.

Wilson è d’accordo, aggiungendo che il discorso sulla disuguaglianza economica è arrivato a Washington, alzando il profilo del dialogo.

“Il problema della disuguaglianza economica è più importante non solo per i dipendenti, ma anche per molti politici ora”, ha affermato.

Guardando avanti և A queste condizioni, le relazioni con i media sono la leva principale che l’ALU può և pesare. È probabile che l’ALU debba “aggiungere leva alle pubbliche relazioni”, ha affermato Katz.

“Aziende come Amazon և Starbucks sono particolarmente vulnerabili alle pubbliche relazioni perché sono orientate al consumatore”, ha aggiunto Katz. “Non producono noci che nessuno vede, forse la loro immagine, forse il modo in cui la società le tratta. “Il sindacato può usarlo come leva”.

Ali Garfinkel è un giornalista tecnologico senior di Yahoo Finance. Trovala su Twitter @agarfinks:.

Leggi le ultime notizie finanziarie և economiche da Yahoo Finance.

Segui Yahoo Finanza Twitter:, Facebook:, Instagram:, Flipboard:, LinkedIn:, Youtube:և: reddit:.

Leave a Comment

Your email address will not be published.