76ers contro Heat – Riepilogo del gioco – 2 maggio 2022

MIAMI – Tyler Herro ha trascorso gli ultimi giorni con una lesione alle vie respiratorie superiori che ha interrotto la sua routine quotidiana. Così è arrivato a Miami lunedì mattina presto, 10 ore prima della partita, per sferrare alcuni colpi per ristabilire il ritmo.

Ha funzionato.

E Heath è stato il primo a colpire i Philadelphia 76ers.

Herro ha segnato 25 punti, il secondo che avesse mai giocato in una partita di playoff, mentre Bam Adebayo ha concluso con 24 punti, 12 rimbalzi e il capocannoniere Heath è fuggito nel secondo tempo per vincere il quarto 76 yard e 106. -92 Nella prima partita della semifinale di Archelian Conference.

Herro era 4 su 6 su un range di 3 punti; Tutti gli altri nel gioco hanno segnato un totale di 11 contro 64 dal profondo.

“È un lavoratore”, ha detto l’allenatore di Heath Eric Spoelstra.

76 facce senza Joel Embidi, il finalista dell’MVP, che non è nemmeno a Miami, quando si stava riprendendo da una frattura orbitale, una commozione cerebrale. Si è infortunato durante la vittoria del primo turno a Philadelphia, Toronto. Non dovrebbe giocare nella seconda partita.

E come previsto, ha mancato. Fatta eccezione per Adebayo, che non ha mancato quasi nulla. Era 8 su 10 da terra e 8 per la linea.

“Mi sento come se stessi solo creando commedie”, ha detto Adebayo.

Jimmy Butler ha aggiunto 15 punti per il leader Heat, che ha ricevuto 10 punti da Gabe Vincent և PJ Tucker.

Tobias Harris ha segnato 27 punti per Philadelphia con 19 punti di Tyrese Maxi, 16 punti, 9 rimbalzi e 5 assist di James Harden.

La seconda partita è mercoledì a Miami.

“Non mi è piaciuto il modo in cui abbiamo spostato la palla”, ha detto l’allenatore dei 76ers Doc Rivers. – Pensavo fossimo in ritardo stasera. Pensavo che la forza fisica ci avesse influenzato stasera, ազդեց lo ha fatto. Ci sono state molte volte, avremmo accettato. palleggio extra, և quando l’abbiamo attraversato, sono arrivati ​​​​lì. ”

Miami è uscito il più aggressivo possibile, mettendo Tucker su Harden, costringendolo a controllare tutti i suoi 94 piedi sul pavimento nello stesso modo in cui Heath ha usato nella serie del primo round contro Trey Young di Atlanta.

“Sto facendo il mio lavoro”, ha detto Tucker.

Ha lavorato per un po’. Nel primo quarto, Miami era in vantaggio di 12 punti, poi il parziale di 10-2 di Hero con otto punti ha dato ad Haiti un vantaggio di 37-24, segnando la partita più grande del tempo. Dopo un altro canestro di eroi, la differenza a metà del secondo è ancora 46-36!

L’altra metà era tutta Philadelphia. E quello era il modo migliore di ieri negli anni ’76.

“È possibile. È possibile”, ha detto Maxey. “Non è affatto inaccessibile.”

Negli ultimi 6 minuti del tempo Miami ne ha vinti 1 dal campo. Il tiro di Harden a 28 secondi dalla fine ha dato ai 76ers un vantaggio di 51-50, il loro primo punteggio durante la notte, che hanno portato negli spogliatoi.

I 76ers hanno segnato i primi quattro punti del secondo tempo, avanzando di cinque. Era buono come si è rivelato per 76.

“Mi è piaciuto il modo in cui abbiamo reagito”, ha detto Rivers.

Adebayo ha passato la palla di Tucker per un pugno, che ha dato Miami 62-61, sarebbe l’ultimo cambio del leader della notte. È stato l’inizio del parziale di 10-0 che ha creato il cuscinetto, e poi all’inizio del quarto round, il parziale di 13-2 ha deciso i problemi, spingendo il vantaggio di Heath sul 98-77.

“È un playoff”, ha detto Adebayo. “Quattro dei primi.”

CONSIGLI

76ers. Philadelphia ha perso 6-9 in questa stagione senza Embiid. … DeAndre Jordan ha iniziato al posto di Embid և con quattro punti e due rimbalzi in 17 minuti. … Georges Niang era 0 su 7, tutti quei tiri da 3 punti.

Heth. Kyle Lowry (bicipite femorale) ha saltato la sua terza partita consecutiva. … Il centro di riserva Dwayne Dedmon ha commesso tre falli nel 23° secondo del primo quarto. Ne ha poi avuti due in 1:46 del terzo, che gli ha concesso cinque falli in 4:14 di tempo di gioco.

CLANK:

Le squadre si sono unite, segnando da 15 punti a 70 contro nel primo tempo. 6 su 34 dei 76, un po’ meglio, 9 su 36 degli Heath. Il tasso di interesse del 17,6% di Filadelfia è stato il secondo peggiore della stagione. L’unica partita negativa per i 76ers è stata quella del 17,1%, sempre a Miami.

ROBINZON E’ SEDUTA

La guardia termica Duncan Robinson, che ha guidato Miami alle sue partite di stagione regolare regolare, non ha giocato in Game One. Era la prima volta da aprile 2019 che si vestiva ma non giocava, ponendo fine a una serie di 256 partite, inclusi i playoff. . Ha saltato tre partite in questa stagione mentre era ancora nella lista degli inattivi di Miami.

PROSSIMO:

La seconda partita è mercoledì a Miami.

——

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *