5 cose che devi sapere prima dell’apertura del mercato azionario mercoledì 4 maggio

Ecco le notizie più importanti, le tendenze և analisi di cui gli investitori hanno bisogno per iniziare la loro giornata di trading.

1. Wall Street dovrebbe aumentare prima che la Fed decida dopo i dati ADP più deboli

Commercianti al NYSE floor, 3 maggio 2022.

Fonte: NYSE

I futures azionari statunitensi sono stati aperti mercoledì prima della fine della sessione di maggio di due giorni della Federal Reserve, che quasi certamente porterà a un aumento aggressivo dei tassi di interesse di 50 punti base per combattere l’inflazione. Se la crescita pre-mercato continuerà fino alla fine, sarà la terza sessione positiva consecutiva per Dow Jones Industrial Average, S&P 500 e Nasdaq, la prima volta da marzo.

  • Martedì il Dow è salito dello 0,2%. L’S&P 500 è salito di quasi lo 0,5% e il Nasdaq dello 0,2%.
  • Lunedì, il primo giorno di negoziazione di maggio, l’S&P 500 ha toccato un nuovo minimo del 2022 quando Wall Street è salito e ha chiuso su tutta la linea.
  • Il Nasdaq ha avuto il suo mese peggiore da ottobre 2008 ad aprile. Il Dow և S&P 500 ha avuto la peggiore performance da marzo 2020, mese dell’annuncio dell’epidemia di Covid.

2. I rendimenti obbligazionari stanno aumentando mentre gli investitori pensano a una Fed molto più aggressiva

I commercianti stanno lavorando mentre il presidente della Federal Reserve Jerome Powell arriva sullo schermo commentando il New York Mercantile Exchange (NYSE) il 16 marzo 2022.

Brendan McDermid |: Reuters:

Mercoledì, il rendimento di riferimento a 10 anni del Tesoro è stato più alto, ma è stato venduto al di sotto del 3% della sessione precedente, una cifra alta fino a dicembre 2018. La sessione di maggio della Fed termina alle 14:00 ET Il presidente Jerome Powell tiene la sua regolare conferenza stampa post-riunione. 30 minuti dopo.

  • Gli intervistati a un sondaggio della Fed della CNBC di maggio si aspettano che la banca centrale alzerà i tassi di interesse di altri 50 punti base il prossimo mese mentre cerca di ridurre il proprio bilancio. Gli intervistati si aspettano anche che la recessione finisca alla fine del ciclo di inasprimento della Fed.
  • Il mercato prevede un aumento dei tassi di interesse di almeno 25 punti base durante le riunioni della Fed di luglio, settembre, novembre e dicembre, come è avvenuto a marzo, che è stato il primo tasso di interesse in più di tre anni.
  • L’ADP ha dichiarato mercoledì mattina che le aziende statunitensi hanno aggiunto 247.000 posti di lavoro molto inferiori al previsto ad aprile, poiché i datori di lavoro hanno continuato a lottare per trovare posti di lavoro. I dati ADP non erano la cifra più alta per lo stipendio mensile del governo, che arriva venerdì.

3. Lyft e Uber affondano dopo che le compagnie di viaggio hanno segnalato i quartieri individuati

Il cartello segna il luogo di incontro per gli utenti di Lyft և Uber presso la San Diego State University di San Diego, California, il 13 maggio 2020.

Mike Blake |: Reuters:

Le azioni di Lyft sono scese di circa il 27% mercoledì dopo che la compagnia aerea ha affermato che aumenterebbe i costi per attirare più conducenti, portando a una guida di avanzamento che non ha soddisfatto le previsioni degli analisti. Un utile di 7 centesimi per azione nel primo trimestre supera le stime di una perdita di 7 centesimi. Anche i ricavi di $ 876 milioni hanno superato le stime. Lyft ha registrato 17,8 milioni di ciclisti attivi nel primo trimestre, che non è quasi una stima և inferiore ai 18,73 milioni del quarto trimestre.

Le azioni di Uber sono scese del 9% nel pre-mercato dopo che i giganti del tour mercoledì mattina hanno registrato una crescita dei ricavi migliore del previsto fino a $ 6,85 miliardi nel primo trimestre. La società ha affermato che stava continuando a riprendersi dal basso livello dell’epidemia e non avrebbe dovuto fare investimenti “significativi” per mantenere i conducenti. Uber ha registrato una perdita netta di $ 5,9 miliardi nel primo trimestre, in gran parte dovuta agli investimenti azionari.

4. Moderna ignora le stime dei ricavi. CVS Health alza il suo profilo

Il vaccino Moderna Covid-19 è stato preparato per la somministrazione il 7 gennaio 2022 a Union Station, Los Angeles, California.

Frederick ուն Marrone |: AFP |: Immagini Getty:

Moderna ha venduto il suo vaccino Covid per 5,9 miliardi di dollari nel primo trimestre, sconvolgendo le aspettative sugli utili. Le azioni della società sono cresciute di circa il 4% nel trading pre-mercato. Mercoledì, il nome biotecnologico ha mantenuto la sua guida per tutto l’anno a $ 21 miliardi di vendite di vaccini Covid. Il CEO Stefan Bansel ha affermato che si aspetta che Moderna vedrà vendite di vaccini più forti nella seconda metà dell’anno poiché i governi ordinano più colpi per prepararsi alle campagne di vaccinazione autunnali.

C’è una farmacia CVS a Bloomsburg.

Paul Weaver |: LightRocket |: Immagini Getty:

Le azioni di CVS Health nel pre-mercato sono aumentate di circa l’1,5% dopo che il gigante della gestione dei benefici della farmacia ha riportato guadagni superiori alle attese mercoledì mattina. CVS ha affermato che la domanda di prescrizioni è aumentata poiché il primo trimestre ha visto una stagione di tosse, raffreddore e influenza più tipica. Le vendite di kit di test Covid da banco hanno aiutato, ma le sperimentazioni sui vaccini contro il coronavirus sono diminuite nei negozi. CVS ha anche aggiornato la guida per tutto l’anno.

5. Starbucks interrompe la guida, addolcisce i privilegi contro le iniziative sindacali

Il presidente e CEO di Starbucks Howard Schultz si rivolge all’assemblea annuale degli azionisti del 22 marzo 2017 a Seattle, Washington.

Jason Redmond |: AFP |: Immagini Getty:

Le azioni di Starbucks sono aumentate del 7% mercoledì poiché gli utili del secondo trimestre dell’azienda del caffè hanno superato le stime. Il profitto coincide. Starbucks ha sospeso le sue prospettive finanziarie per il 2022, citando blocchi, inflazione, investimenti nei suoi negozi e dipendenti in Cina. Le vendite degli stessi negozi cinesi sono diminuite del 23%. Le vendite degli stessi negozi negli Stati Uniti sono aumentate del 12%.

Starbucks ha annunciato che aumenterà gli stipendi dei suoi dipendenti e raddoppierà la formazione dei nuovi dipendenti, poiché la società, il CEO ad interim Howard Schultz, cerca di respingere gli sforzi del sindacato. Starbucks non offrirà vantaggi estesi ai caffè di proprietà di circa 50 aziende che hanno votato a favore del sindacato. Nei sindacati, tali cambiamenti dovrebbero arrivare attraverso la contrattazione, ha affermato la società.

– CNBC Samantha Subin, Jesse Pound, Sara Min, Vicky McKevere, Patty Dom, Steve Lizman, Jessica Burshtinski, Spencer Kimball, Melissa Repco և: Amelia Luca contribuito a questo rapporto.

Iscriviti ora: per riportare il CNBC Investment Club su ogni mossa sulle azioni di Jim Kramer. Persegui operazioni di mercato più ampie come un professionista CNBC Pro:.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *