2022 Lezione sulla coscrizione dei Detroit Lions come descritto dai loro allenatori del college

Ora che è passata una settimana dall’inizio del Draft NFL 2022, i fan sono abbastanza bravi con otto nuovi giocatori dei Detroit Lions selezionati in tutti e sette i round. Ma cerchiamo sempre di approfondire un po’ la leva perché abbiamo fame di informazioni, non vediamo l’ora che questi giovani signori escano in campo.

Quindi diamo uno sguardo più approfondito alle persone che conoscono meglio il personale tecnico del loro college. Naturalmente, questi allenatori probabilmente non getteranno i loro giocatori sotto l’autobus per i media, ma sicuramente ne sanno di più su queste prospettive di chiunque altro al di fuori delle loro famiglie.

Ecco un esempio di ciò che ogni staff di coaching del progetto aveva da dire su di loro.

Michigan BORDO Aidan Hutchinson

L’allenatore del Michigan Jim Harbau sul perché Hutchinson dovrebbe essere il numero 1 (Tramite ESPN)

“Aidan incarna [being a champion]. È rimasto, è diventato un campione, ha migliorato il suo gioco, è diventato un capitano, è stato un grande leader. Ha preso la nostra squadra sulle spalle con Hassan Haskins. “Ha superato il record di suo padre. Penso che sarà il numero uno nella bozza”.

Harbon su chi viene paragonato Hutchinson nella NFL (247 Sport)

“E’ un giocatore spietato. Non fa i playoff. È ogni gioco. Ne è uscito completamente, և poi l’ho seguito ում in pratica, è lo stesso tutti i giorni. Sai, è piuttosto interessante. Il nostro allenatore di forza Ben Herbert era un allenatore di forza in Wisconsin, gli è stata posta la stessa domanda e io gli ho fatto. “A chi lo paragoneresti?” Ha detto che si sarebbe paragonato ai fratelli Watt. Quindi JJ Watt è la persona a cui la paragona. Non c’è nessun altro che possa paragonare all’agente Aidan Hutchinson. Era quello che era con loro “come allenatore di forza in Michigan e Wisconsin”.

L’ex coordinatore della difesa del Michigan Mike MacDonald, come Hutchinson ha ispirato David Ojabo (A Detroit tramite WXYZ-TV)

“Penso che quello che sia successo sia che ha visto come Eidan si è avvicinato a tutto, il successo che ha avuto, ha capito cosa serve per essere grande”.

MacDonald parla della versatilità di Hutchinson e della varietà di transizioni frenetiche (Attraverso il mais e la recensione blu)

“Direi che Eidan ha quattro macchine a 104 miglia orarie, poi c’erano due macchine a 96 miglia orarie, può andare a 93 miglia orarie se questo ha senso. »:

Alabama WR Jameson Williams

Stato dell’Ohio: Capo allenatore Ryan Day (Attraverso L’Atletico)

“Quando Jameson è arrivato qui, sapevamo che i tempi delle sue canzoni erano fuori dalle classifiche. Conoscevamo la sua lunghezza, conoscevamo la sua velocità, ma non sapevamo quanto fosse duro. Questo è un ragazzo che si è allenato molto. Va lì dentro, prova solo (a giocare). Ci sono diversi video nel film in cui lancia semplicemente il suo corpo. È stato davvero impressionante per tutti noi. La sua etica del lavoro è davvero buona. Penso che abbia un futuro davvero luminoso davanti a sé”.

Il capo allenatore dell’Alabama Nick Saban riguardo al suo reclutamento dal portale di trasferimento (tramite on3.com)

“Stavamo cercando un ricevitore”, ha detto Saban. “Abbiamo guardato tutti sul portale. Ha iniziato l’anno scorso, ha giocato contro di noi il campionato nazionale e lo abbiamo trattato con molto rispetto da quel punto di vista. Quando era sul portale, abbiamo guardato tutti i giocatori e abbiamo detto: “Senza dubbio, questo è il ragazzo migliore, proviamo a prenderlo.”

Saba su come la Williams è paragonata a Donta Smith (Tramite ESPN)

“Penso che Jamo possa fare entrambe le cose (dentro: esterno), ma penso che sia più un tipo verticale. “Diventerà un ragazzo che causerà molti problemi alle persone a causa della sua capacità di prendere la palla profonda, il che renderà gli altri padroni di casa di quella squadra migliori e più efficienti”.

Kentucky EDGE Josh Paschal:

Il capo allenatore del Kentucky Mark Stups (Attraverso il tuo Sport Edge)

“Non puoi dire abbastanza cose positive di Josh. Sono orgoglioso di lui, ne vale la pena. È davvero uno dei giocatori più unici in cui sia mai stato. Ho allenato per molto tempo dei giocatori di calcio davvero bravi, delle persone straordinarie. “Se non è il numero uno, è difficile batterlo tanto quanto un essere umano”.

Considera Pascal nella NFL (Attraverso il tuo Sport Edge)

“Giocherà nella NFL, non ci sono dubbi. È sicuramente un vibratore, può essere una buona cosa, ma è versatile. Starà benissimo, penso che molte persone lo guarderanno davvero per vedere dove si inserisce nel loro sistema. Se sei una squadra di 3-4 persone come noi, può comunque uscire perché è così forte, solido, և al primo և il secondo posto può essere “Sam” o “Jack” (difensore base “In quella lega, è difficile da muovere, ma è abbastanza versatile da affrontare transizioni (situazioni) prevedibili”.

Il coordinatore della difesa del Kentucky Brad White (Via L’avvocato-messaggero)

“Sappiamo tutti cosa può fare. Guarda Auburn, Ole Missy nel bel mezzo dei Giochi del Mississippi l’anno scorso, ha giocato come qualsiasi difensore della SEC prima di colpire. Il suo corpo, il suo balsamo sono a un livello d’élite. Abbiamo bisogno che giochi a livello d’élite”.

La sicurezza dell’Illinois Kerby Joseph

L’allenatore dell’Illinois Brett Billemann sul suo miglioramento a metà stagione (Via STL oggi):

“Penso che continui a diventare sempre più intelligente mentre gioca”, ha detto Bielema. “Mi piace come lui (il coordinatore della difesa Ryan Walters) ha lavorato con lui individualmente, solo per rafforzare la sua fiducia. Penso che questa sia la terza partita consecutiva in cui esce con una certa potenza. “Ma credo che sarà anche il primo a dirvi che non ha ancora mostrato un gioco perfetto. .

Il futuro della NFL di Bielema Joseph.

Billemann sulla persistenza di Joseph nelle squadre speciali (Tramite Gazzetta Ufficiale e Corriere del Tempo)

“Un ragazzo in costante lotta, è letteralmente coinvolto in tutte e quattro le unità (squadre speciali), poiché gli è stato assegnato un ruolo più difensivo”.

“Ha l’atteggiamento di un giocatore a cui piace l’aspetto speciale della squadra tanto quanto i tiri difensivi, quindi quella combinazione è qualcosa che puoi vincere”.

Virginia Tech TE James Mitchell

L’ex capo allenatore della Virginia Tech Justin Fuente Mitchell (Tramite il Bristol Herald Courier)

“È un bambino che fa tutto quello che gli chiedi di fare, prende ottimi voti, laureati, tutto il resto. Non sta facendo cose stupide. “Vuoi solo che costringa le altre persone a comportarsi come lui.”

L’ex coordinatore dell’offensiva tecnologica della Virginia Brad Cornelsen (Attraverso il pilota della Virginia)

“Uno dei migliori giocatori che abbiamo, non solo in attacco, ma anche in squadra. Ha esperienza. È rispettato dai suoi compagni di squadra. Controlla solo tutte le caselle.

Fuenten Mitchell sulla sconfitta strappata dell’ACL

Stato dell’Oklahoma LB Malcom Rodriguez

L’allenatore dell’Oklahoma Mike Gandy sul perché apprezza gli ex lottatori come Rodriguez (Tramite ESPN)

«Il wrestling è rigidità mentale. È una disciplina. Hai bisogno di aumentare di peso. Ci sono momenti in cui non puoi mangiare. Vai per qualche giorno, sei costantemente affamato. Sei in una lotta fisica. Il tuo naso è strappato, i tuoi occhi sono rotti. Ci sei solo tu sul tappeto. Non puoi indicare qualcun altro. Impari ad essere disciplinato, duro, cerchi di trovare un modo per finire”.

A proposito dei discorsi di Gundin Rodriguez և WR Tea Martin Ciotola della festa: vincere il gioco Notre Dame (Attraverso il fuoco delle pistole)

“Questi ragazzi sono guerrieri. Questo è un gioco fisico e violento. I loro corpi sono stati picchiati. Possono sentire tutto la notte quando vanno a letto, lo sentono di nuovo quando si svegliano la mattina. Quindi per loro essere pronti a mettere i loro corpi sulla linea della nostra cultura, della nostra organizzazione e poi avere successo, significa che ne vale la pena. ”

Jackson State EDGE James Houston

L’allenatore dello stato di Jackson, Dion Sanders, sulla somiglianza di Houston con Mika Parsons (Tramite HBCU Gameday)

“Il ragazzo è uscito con la palla quest’anno, ha ricevuto tutti i tipi di elogi, ma me lo ricorda [Parsons]. Tutta la mia parola per lui è stata la seguente. “Senti, amico, Parsons era il ragazzo dentro, ora è dentro, fuori, è ovunque. Puoi fare lo stesso”. Perché era il nostro protettore interiore, ma non aveva intenzione di iniziare da lì, quindi lo abbiamo portato di corsa dal mio dio. Ha stabilito record, è fenomenale”.

L’allenatore difensivo dello stato di Jackson Jeff Wicks sulle sue caratteristiche di velocità di trasferimento (Attraverso Clarion Ledger)

“È la sua abilità data da Dio. Prima di tutto, ha un meraviglioso primo passo. Ha fatto un grande svantaggio, համար Per un ragazzo che non ha mai giocato in quella posizione, può cadere bene. Può muoversi, ha una meravigliosa coscienza corporea. A volte viene sopraffatto perché sta imparando la posizione, ma è perché non è un corridore costante. Ma ci sono momenti in cui le sue capacità naturali mostrano semplicemente che è dotato, continua a migliorare sempre di più. ”

Arizona CB Chase Lucas:

L’allenatore dell’Arizona Herm Edwards sulla leadership di Lucas.247 Sport)

“Gli ho detto: ‘Alla fine diventerai uno dei leader di questa squadra di calcio'”, ha detto giustamente. È il capitano della squadra. Ha giocato molto a calcio, i giocatori lo rispettano come persona, come giocatore, che quando dice qualcosa la sua voce è forte, i giocatori sanno: “Ehi, dobbiamo ritenerci responsabili a vicenda”. »

L’allenatore del difensore dell’Arizona Donny Henderson (Tramite East Valley.com)

“Quando giochi tutte le partite che ha, c’è fiducia. Hai visto abbastanza attraverso le esperienze visive, և quando pensi di essere il migliore եք ti senti il ​​migliore, in un certo senso ti senti davvero bravo. “Penso che sia in quel momento in questo momento, dopo tutti gli anni che ha giocato”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.