10 grandi auto sportive praticamente indistruttibili

La prima cosa a cui molti penseranno quando si tratta di questo auto sportive è affidabilità, o più specificamente, la loro assenza. La prossima è la pratica, ma se vuoi metterla da parte prendi un’auto sportiva come seconda macchina, tutto ciò che devi fare è divertirti, coinvolgimento del guidatore e potenza, tanti cavalli. E se potessi permetterti di guidare un’auto sportiva con un budget che normalmente spenderesti per una noiosa city car o un’auto anti-sportiva, altrimenti nota come crossover?

È tecnicamente possibile, ma dovresti scegliere saggiamente, anche se prendi una delle auto di questo elenco di cui non sei sicuro, devi assicurarti che abbia un registro di manutenzione, altrimenti finirai con un’auto di progetto che tu possa desiderare o meno. :

10: Chevrolet Corvette C4:

Sebbene all’epoca in cui uscì avesse uno stile trendy, in realtà era dotato di un motore V8 molto semplice.

Come tutto il resto negli anni ’80, l’elettronica là fuori probabilmente non funziona più, ma il V8 non ti fa entrare, anche se non sei inclinato meccanicamente, quasi tutti lavoreranno su questi motori.


9: Datsun 240Z:

I prezzi di queste auto sportive giapponesi sono aumentati, ma questo è principalmente solo un segno della loro incredibile longevità.

Una cosa che devi accettare è il fatto che tutte le auto giapponesi usano lamiere più sottili, և sono state realizzate quando la protezione dalla ruggine sarebbe stata buona, quindi se vedi ruggine, può essere così da non essere indistruttibile.

Imparentato: Ecco cosa amiamo della Datsun 240Z del 1973

8: Toyota Celica GT Quattro:

Così tante persone sono entusiaste di Supra in questi giorni, la vecchia Celica è per lo più dimenticata և è una vergogna piangente.

Questa era in realtà la loro auto sportiva, la Supra era molto più orientata al lusso, mentre era un’auto a trazione integrale ad alte prestazioni. È uno shock, un orrore, una Toyota, quindi non importa quanto ne abusi, non ti scoraggerà.


7: Ford Mustang 5.0:

Nessuno dà al corpo della Mustang l’ora del giorno, ma il volume di 5,0 litri è stato in realtà un enorme ritorno dopo una triste e malsana Mustang II era.

È anche abbastanza facile da mantenere, fintanto che ne ottieni uno che non si è schiantato o gareggiato, avrai un’auto divertente e conveniente che ha pochi concorrenti in termini di pura potenza per un dollaro.

Imparentato: Questa Mustang Cobra Fox Body da 1700 cavalli avrà un certo successo

6: Porsche 911:

Dopo decenni di miglioramenti, all’inizio degli anni ’90 Porsche ha sviluppato l’auto sportiva per tutti i giorni perfetta.

È questa generazione che ha ottenuto l’ultimo dei motori raffreddati ad aria davvero speciali, uno per i pulitori, ma a causa della loro longevità e desiderabilità, sono davvero irragionevolmente costosi.


5: Honda NSX:

In qualche modo la Honda è stata in grado di trasferire la propria affidabilità corazzata in un’auto sportiva, la NSX una volta era una delle auto sportive più sottovalutate, ma non è così.

Dopo decenni di utilizzo, queste auto sportive si sono dimostrate valide coprendo centinaia di migliaia di chilometri negli ultimi decenni.

Imparentato: La velocità non è tutto. Acura NSX Type S del 2022 contro Acura NSX del 1999

4: Nissan Skyline R32 GTR:

Indipendentemente dal fatto che il fratello che ha ucciso la sua presunta supercar, la 300ZX, non potesse fornire alcuna affidabilità meccanica o elettrica, la R32 ha semplicemente iniziato a fare il suo lavoro, dominando quasi tutto sulla strada.

La RB26 inline-6 ​​forniva una potenza incredibile: sebbene fosse più o meno come qualsiasi altra coupé in Giappone, poteva infatti restare indietro rispetto alle moderne supercar. Nelle mani dei sintonizzatori, possono fornire 1000 cavalli da nord.

3: Toyota Corolla AE86:

Si parla molto di Miata և le sue capacità, nel mondo reale la Miata è solo una piccola macchina con un buon rapporto peso/potenza, non è proprio molto.

Toyota, d’altra parte, ha preceduto il motore Corolla, dandogli una disposizione del motore, una distribuzione del peso 50/50 e uno dei migliori motori DOHC del Giappone. Ora è conosciuto come il padrino del drifting e, anche se punisci queste auto, rimangono i guidatori di tutti i giorni perfetti.

Imparentato: Icona JDM. Uno sguardo dettagliato alla Toyota AE86

2: Mercedes-Benz SLK 32 AMG:

Sebbene la 55 AMG sia diventata piuttosto popolare, è principalmente una muscle car tedesca, non proprio un’auto sportiva.

Il 32 è un pacchetto nel complesso molto migliore; infatti, colpisce molto più in alto del suo peso; è anche significativamente più affidabile e relativamente conveniente.

1: Porsche Boxster:

Dopo un terribile inizio di vita nei suoi primi anni, con problemi di fusione del motore che causavano guasti prematuri, Porsche ha davvero risolto tutte le deviazioni a metà degli anni 2000.

Questa Boxster di seconda generazione era ancora la 911 prima che il montante anteriore և offra un valore incredibile nel mercato dell’usato, le versioni aspirate da 2,7 litri e 3,2 litri sono sei gioie pure e lisce.


5 motivi per cui le muscle car sono migliori delle auto sportive (և 5 motivi per cui non lo sono)

Leggi Avanti


Circa l’autore:

Leave a Comment

Your email address will not be published.